Francesco Merenda: «A Magione si lavora bene»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 29, 2015 10:30
Pallavolo Perugia-Magione (gruppo)

alcune atlete della Pallavolo Perugia-Magione

Sono arrivati sabato scorso i primi due punti in classifica nel campionato di serie C femminile per la Pallavolo Perugia Magione. Una vittoria in rimonta contro Ellera che ha mostrato il forte spirito della squadra biancorossa. A fare il punto della situazione e raccontare le aspettative per la nuova stagione è il coach Francesco Merenda, ex della partita: «Sono soddisfatto della prova di sabato, abbiamo conquistato punti contro una nostra diretta concorrente. La squadra ha dimostrato di avere carattere, sotto di due set, tutti insieme siamo riusciti a voltare pagina e a chiudere brillantemente il match al tie-break. In panchina, oltre alla gioia per il risultato, ho provato una strana sensazione perché dall’altra parte del campo c’era la mia ex società con la quale sono in ottimi rapporti». Allenatore preparato ed esperto, Merenda torna in pista dopo due anni di sosta, sposando il nuovo progetto del territorio magionese nato in seguito all’assorbimento operato dalla società perugina del presidente Mastroforti. «Sono rimasto piacevolmente colpito dalla proposta di lavoro per questo ho deciso di tornare ad allenare dopo una pausa di riflessione. Spesso è faticoso conciliare lavoro, famiglia e sport, ma quando c’è passione e in palestra trovi persone che hanno voglia di lavorare tutto diventa più facile. Il gruppo relativamente giovane è ottimo e, a parte tre nuovi arrivi, le atlete sono le stesse dello scorso anno. Al momento la rosa non è al completo e questo ci penalizza soprattutto negli allenamenti; in ogni caso la carenza di organico non mi preoccupa, preferisco concentrarci sul nostro obiettivo, raggiungere la posizione salvezza in classifica». Nella prossima sfida le biancorosse affronteranno una delle squadre più temute del campionato, Acquasparta. «Adesso ci attendono due gare difficili con squadre fra le meglio attrezzate del campionato, ma ho la consapevolezza che affronteremo chiunque cercando di fare il massimo e se l’avversario risulterà più bravo di noi, avremo il piacere di fargli i complimenti a fine partita». Questa la rosa perugino-magionese: Martina Alessandrini, Pamela Alunno Aleandri, Margherita Annis, Cecilia Baldoni, Federica Bertinelli, Irene Cardinali, Irene Cornicchia, Elena Costantini, Federica Lustri, Maria Dolores Scorcini, Francesca Valeri.
Ilaria Cesaroni

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 29, 2015 10:30