Gian Paolo Sperandio: «La School Bastia è paziente»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 28, 2015 11:30
Sperandio Gian Paolo (ride)

Gian Paolo Sperandio (foto Michele Benda)

Le due vittorie consecutive della School Volley Bastia sono frutto del lavoro intenso che da due mesi le giocatrici conducono insieme ai coach Sperandio e Raspa che, soddisfatti, non si guardano certo indietro ma anzi studiano e si preparano alle prossime partite. Il tecnico Gian Paolo Sperandio, al primo anno sulla panchina bastiola, guarda con fiducia alla prossima gara forte del risultato acquisito sabato scorso: «Contro Rimini abbiamo fatto dei notevoli passi avanti rispetto alla partita di esordio soprattutto in fase di rigiocata considerando che loro sono una squadra arcigna con una ricezione e una difesa davvero buone». L’arma per vincere è stata quindi… «La pazienza nel saper chiudere il punto, logorando il gioco avversario e infilandole nel momento giusto». Logiche da fine stratega quelle dell’allenatore biancoazzurro che può sempre contare su una panchina lunga e che, seppur giovane, si è fatta trovare pronta al bisogno. «Credo comunque che serviranno almeno dieci giornate per vedere le reali forze di tutte le squadre, le prime partite sono una fase di rodaggio e aggiustamento, quindi il campionato riserverà delle sorprese man mano che si va avanti. Per quanto ci riguarda continueremo a fare il nostro e studieremo con attenzione le caratteristiche delle avversarie». Il prossimo ‘sei+uno’ che incrocerà sotto rete la squadra delle ‘scolare’ è quello marchigiano del Gabicce. «Sono una formazione giovane e ci aspettiamo un atteggiamento molto combattivo». La società persegue da alcuni anni un progetto simile a quello promosso da Bastia Umbra e Perugia, costruire una squadra con le giocatrici in forza ai settori giovanili con l’obiettivo di farle crescere e poi renderle protagoniste di campionati nazionali. Le adriatiche sono reduci da una sconfitta contro Civitanova Marche, la stessa squadra che le umbre hanno battuto alla prima giornata, ma hanno comunque tre punti in classifica frutto della vittoria contro Imola.
(fonte School Volley Bastia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 28, 2015 11:30