La Fortebraccio Perugia parte bene ma vince Trestina

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 27, 2015 08:00
Arcangeli Patrizio

Patrizio Arcangeli

Inizio agrodolce per la Fortebraccio Perugia nel campionato di prima divisione femminile in trasferta sul campo del Freetime Volley Trestina. La formazione biancorossa dopo aver dominato la prima parte della gara si ferma e concede la vittoria in rimonta alle avversarie. Partono alla grande le perugine esprimendo un gioco di qualità che mette in seria difficoltà le avversarie. Le ragazze di Arcangeli lasciano poco spazio alle rivali e con facilità si portano sul due a zero. Tutto cambia nel terzo set, Perugia perde sicurezza, non trova più la fluidità di gioco che fino a quel momento aveva regnato in campo e Trestina ne approfitta per accorciare le distanze. Il buon risultato incoraggia le ragazze di coach Rossi che accelerano il passo e pareggiano i conti, agevolate dal netto calo di gioco delle fortebraccine. Da sottolineare la buona prestazione della quindicenne perugina Camilla Nanni che con i suoi 21 punti al termine della gara è risultata migliore realizzatrice della squadra biancorossa. Nel finale gli applausi sono per le padrone di casa che, con una straordinaria rimonta, si aggiudicano il match al tie-break. Amareggiato a fine gara il tecnico perugino Patrizio Arcangeli ha commentato: «Sono dispiaciuto del risultato, stavamo per vincere tre a zero, ma alla fine non siamo riusciti nell’impresa. Il calo di concentrazione insieme alla crescita del gioco delle nostre avversarie non ci hanno permesso di centrare il risultato. Abbiamo tutta la stagione davanti per cercare di migliorare la tenuta mentale del gruppo».
Ilaria Cesaroni

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 27, 2015 08:00