La Sir Conad Perugia martedì si misura con Sora

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 5, 2015 15:30
Sir Safety Conad Perugia (campo)

i giocatori della Sir Safety Conad Perugia in campo (foto Marika Torcivia)

Al via stamattina la settima settimana di preparazione della Sir Safety Conad Perugia di Superlega maschile. Doppia seduta di allenamento per i block-devils che in mattinata hanno svolto lavoro fisico sotto lo sguardo vigile del preparatore atletico Giovani Foppa, mentre oggi pomeriggio è in programma lavoro tecnico sul parquet del Pala-Evangelisti. Parquet dove domani pomeriggio a partire dalle ore 16,30 i bianconeri svolgeranno il loro quinto test amichevole affrontando in un allenamento congiunto Sora, formazione tra le annunciate protagoniste della serie A2. Dopo gli ottimi riscontri avuti nelle due uscite della scorsa settimana con Siena e Latina, anche per questa settimana Castellani ha programmato delle verifiche per i suoi ragazzi (sabato e domenica è in programma ad Ortona un quadrangolare con i padroni di casa abruzzesi, Castellana Grotte e Molfetta). Il tecnico argentino sa bene infatti che è necessario giocare più possibile per assimilare al meglio meccanismi e affinità nei fondamentali di squadra e per avere un quadro preciso della grande mole di lavoro sviluppata sul campo negli allenamenti settimanali. Domani pomeriggio dunque altra possibilità per i bianconeri per un ulteriore passo in avanti nella crescita generale. In campo, come sempre in questa fase di preparazione, Dimitrov in cabina di regia, il pimpante Tzioumakas delle ultime amichevoli opposto, Elia e Franceschini affidabile coppia di centrali, l’americano Holt (che ha impressionato per le sue fenomenali qualità fisiche) con Goran Maric (prezioso supporto al gruppo bianconero per tutta la preparazione) in banda e la coppia di liberi Giovi-Fanuli a presidiare la seconda linea. Sempre assenti i soliti noti Atanasijevic, Buti, Birarelli, Fromm, Kaliberda, De Cecco e Russell. Gli ultimi due si aggregheranno alla squadra verso la metà di ottobre, mentre i giocatori ‘continentali’ giungeranno a Perugia al termine dei campionati Europei che prendono il via in questa settimana. Quanto a Birarelli, prosegue con buoni riscontri il programma di recupero fisico impostato con lo staff medico perugino. Tornando al test in programma domani, la formazione laziale, guidata in panchina da Fabio Soli (vice di Bonitta nella nazionale femminile ed ex palleggiatore dei block-devils ai tempi della serie B1) si presenta a Perugia con la rosa al completo dopo l’arrivo la scorsa settimana dell’olandese Hoogendoorn che andrà a formare una diagonale di posto-due di tutto rispetto con l’esperto regista Fabroni. Al centro dovrebbero agire Giglioli e Sperandio (classe 1992), mentre in banda si accomoderanno Mariano e Mattia Rosso, fiore all’occhiello del mercato estivo. A chiudere il cerchio il libero Santucci con i vari Marrazzo, Buzzelli, Bacca, Lucarelli e Festi a disposizione. Il test apre dunque una nuova fase di lavoro dei perugini. L’ennesima settimana molto importante per il consolidamento del gruppo e delle idee tecnico-tattiche di Castellani. Perugia: Dimitrov-Tzioumakas, Elia-Franceschini, Holt-Maric, Giovi (L1), Fanuli (L2). All. Daniel Castellani. Sora: Fabroni- Hoogendoorn, Giglioli-Sperandio, Mariano-Rosso, Santucci (L). All. Fabio Soli.
(fonte Sir Safety Umbria Volley Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 5, 2015 15:30