Pallavolo Perugia vuole partire col piede giusto

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 16, 2015 18:47
Rossit Silvia

Silvia Rossit

Riparte la nuova avventura di Pallavolo Perugia in serie B2 femminile, dopo l’amaro epilogo della stagione scorsa la società ha modificato l’assetto della squadra sia con il cambio della guida tecnica che innestando alcuni nuovi elementi. Anche il girone è cambiato, la forte connotazione toscana é stata sostituita da una più composita con compagini romagnole, marchigiane ed umbre. Il sestetto biancorosso che scenderà in campo potrebbe presentare una diagonale completamente rivoluzionata, ma si aspetta l’ultima rifinitura per decidere. «Le ragazze sono tutte a disposizione – ci tiene a precisare coach Roberto Scaccia – e mi riservo ancora qualche ora per stilare la formazione definiva. Al di là di chi giocherà dall’inizio, mi aspetto un segnale importante da questa partita. È l’esordio stagionale e voglio vedere sul campo quei miglioramenti che nelle ultime settimane le ragazze hanno evidenziato durante gli allenamenti e le amichevoli». L’avversaria da affrontare è la Visus Cervia, formazione che presenta molte novità rispetto la scorsa stagione, il roster ha subito modifiche per il cinquanta per certo dell’organico, operazione resa possibile anche approfittando del nutrito vivaio fornito dalla rete associativa ‘Romagna in Volley’ di cui fa parte. Nel reparto schiacciatrici spicca l’esperienza di Lvova e Pappacena che fa ben sperare il riconfermato coach Nanni che sicuramente vorrà ripetere il buon campionato della ultima stagione. «Conosciamo poco di questa squadra – conclude Scaccia – ma non correremo sicuramente il rischio di sottovalutare l’impegno». Il fischio di inizio é fissato per sabato 17 ottobre alle ore 18 al palazzetto dello sport di San Sisto che per questa stagione sarà la nuova sede delle gare interne. Arbitreranno Rex e Gurgone della sezione di Roma.
(fonte Pallavolo Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 16, 2015 18:47