San Giustino ci prova a Pescara

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 30, 2015 16:30
Falotico Chiara (campo)

Chiara Falotico

Nella terza giornata del campionato nazionale di serie B1 femminile (girone C), la Top Quality San Giustino si mette in viaggio di mattina per la trasferta più lunga della stagione che la conduce, sabato 31 ottobre alle ore 18, ad affronta la compagine della Dannunziana Pescara. Le abruzzesi, alla seconda esperienza in categoria proprio come le biancoazzurre, sono ferme al palo dopo due gare, perse entrambe per tre a zero contro Montale Rangone (in casa) e contro la favorita San Lazzaro di Savena. Inutile sottolineare, quindi, che saranno animate da una forte voglia di riscatto per evitare di sperperare altri punti a domicilio. Il tecnico Mattia De Angelis ha ora a disposizione una pedina importante in zona-quattro, partita a causa di un infortunio la siciliana Martina Escher, è arrivata la 36enne schiacciatrice Jenny Arnoldi, atleta dotata della giusta esperienza e compagna di squadra, in passato, della centrale sangiustinese Jessica La Rocca in quel di Terracina. La settimana post Cecina è scorsa via senza particolari intoppi in casa delle umbre, a parte qualche piccolo problema alle singole giocatrici comunque risolto nel giro di brevissimo tempo. Il successo di domenica scorsa davanti al pubblico amico è stato una bella iniezione di fiducia per la Izzo e compagne, che senza mezzi termini danno la caccia al primo successo esterno, potendo contare su tutte le effettive a disposizione. Salvo sorprese, non vi saranno quindi novità nel 6+1 di partenza, con la diagonale Izzo-Francia, la coppia centrale La Rocca-Spicocchi, la Tosi e la Falotico alla banda e la Giorgi libero. Pugliesi sono gli arbitri del match: Lorenzo De Pascale ed Adamo Buonviso della sezione di Bari.
(fonte San Giustino Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 30, 2015 16:30