San Giustino, impegno arduo a Firenze

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 16, 2015 14:44
Top Quality San Giustino (team)

la formazione della Top Quality San Giustino di serie B1 femminile

Il campionato di serie B1 femminile prende il via e la Top Quality San Giustino ricomincia esattamente da dove aveva terminato la passata stagione. Computer ha voluto infatti che la San Michele Firenze, ultima avversaria nello scorso mese di maggio, diventasse ora la prima. La seconda avventura della formazione biancoazzurra nella terza categoria nazionale comincia dunque in terra toscana sabato 17 ottobre, nel rinnovato impianto con tanto di taraflex, che viene inaugurato in occasione di una gara ufficiale e l’analogia con un anno fa, esordio contro il Pesaro, poi promosso, è che anche stavolta la partenza avviene contro una delle grandi favorite, reduce da un secondo posto nella stagione regolare. Organico pressoché invariato, con l’innesto di qualche giovane, sempre sotto la guida del tecnico Luca Alderani. Le fiorentine ripropongono quindi la candidatura all’obiettivo grosso e ricevono la visita delle alto tiberine con l’organico ricostruito in larga parte attorno alla figura di Mirka Francia. Le giovani promesse arrivate in estate sono chiamate a sostenere il primo vero e proprio esame contro una compagine solida sotto ogni profilo; la prestazione di mercoledì contro Orvieto, al di là del risultato che ha dato ragione alle ragazze di Alessandro Della Balda, è da considerare di buon auspicio sia per la determinazione profusa, sia per l’atteggiamento tenuto in campo. La squadra sembra essersi scrollata di dosso quella impasse psicologica che finora l’aveva un tantino condizionata, ma che può essere comprensibile quando nel roster compaiono molte giovani. Un’altra indicazione rassicurante è venuta, oltre che dalle percentuali in ricezione, anche dai cambi, gli ingressi di Gemma Vescovi al centro e di Giulia Bartolini alla banda, ma anche di Nadia Ditommaso opposta e della 17enne libero Anastasia Fabbri, hanno dimostrato che tutte le atlete sono all’altezza della situazione. Il 6+1 iniziale rimane comunque invariato: Clara Izzo in regia, Mirka Francia opposto, Jessica La Rocca e Martina Spicocchi al centro, Sofia Tosi e Chiara Falotico schiacciatrici, Rossella Giorgi libero. Arbitri designati sono Gabriele Pulcini di Pisa e Marco Bertonelli di Massa.

(fonte San Giustino Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 16, 2015 14:44