San Giustino piega in amichevole Bastia Umbra

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 11, 2015 18:36
Francia Mirka (attacco)

San Giustino in attacco con l’opposta Mirka Francia

Un miglioramento per la Top Quality San Giustino che deve ancora sciogliersi definitivamente in vista del primo delicato impegno del campionato di serie B1 femminile, quello di sabato 17 ottobre a Firenze. Nell’amichevole di sabato, le biancoazzurre hanno superato in quattro set la School Volley Bastia, squadra di B2 con atlete che conoscono benissimo la categoria superiore, vedi le centrali Cristina Cruciani e Francesca Alessandretti, la schiacciatrice Giulia Uccellani (ed era assente Beatrice Meniconi) e le tre ex di turno, la palleggiatrice Lucia Marcacci, la libero Luisa Rocchi e la schiacciatrice Silvia Tosti, trascinatrice della squadra in più di un frangente. Per larghi tratti del match la differenza fra torneo di appartenenza non si è notata e, sotto questo profilo, la formazione di coach Sperandio si è dimostrata un’ottima avversaria, capace di testare la condizione del gruppo altotiberino che ha schierato Clara Izzo in regia, Mirka Francia opposta, Jessica La Rocca e Martina Spicocchi al centro, Sofia Tosi e Chiara Falotico a lato e Rossella Giorgi libero. È stata l’attenta difesa della bastiole ad impegnare le padrone di casa fin dall’avvio del match, con le ospiti avanti fino al 17-20. Nella parte finale, con il gioco che comincia a svilupparsi e la Tosi che piazza i suoi colpi, si concretizza un parziale di sette ad uno, ma Bastia Umbra e sul 24-23 il muro vincente di Francia su Tosti firma il vantaggio. Difesa e… Tosti, queste le due armi vincenti nella seconda frazione per le bastiole che prende il largo dopo essere state sotto 10-6, arrivando a un massimo vantaggio 14-22 grazie anche a qualche ace e allo sbandamento nelle file locali. Sul 17-23, però, le sangiustinesi hanno una reazione d’orgoglio che avvicina le avversarie, con Mirka Francia in prima linea (venti punti in totale per la cubana) comincia la riscossa, un paio di muri vincenti fanno tremare la School Volley che vede ridursi il vantaggio (23-24). Dopo il time-out di Sperandio, però, un attacco di Tosti firma il momentaneo pareggio. Il set perso scuote le padrone di casa che, trascinate ancora da Mirka Francia, accumulano un buon margine di vantaggio e si aggiudicano quasi in surplace la terza frazione, piccolo rilassamento dal 20-11 in poi, con la chiusura sancita da un errore in battuta. Nel quarto ed ultimo frangente entrambi i tecnici danno spazio a chi ne ha avuto di meno e le varie Gemma Vescovi al centro, Nadia Ditommaso in zona-due, Giada Marinangeli alla banda e Anastasia Fabbri in seconda linea si rendono protagoniste di una buona prestazione sia in difesa che in attacco sul versante sangiustinese. Giulia Bartolini, alle prese con un problema alla spalla, rimane sempre in panca e l’altra nota stonata è la contusione riportata al dito pollice destro di Sofia Tosi, costretta a uscire e sostituita da Chiara Falotico. San Giustino avanti fino al 18-14, poi il black-out che porta le ospiti a mettere il naso avanti per effetto di un diagonale della Uccellani (18-19), infine il ritorno delle biancoazzurre con Marinangeli autrice dei punti decisivi che mettono i sigilli alla gara. E mercoledì prossimo amichevole di nuovo in casa contro Orvieto. Il tecnico Alessandro Della Balda analizza aspetti positivi e negativi di questa partita: «Migliorati sensibilmente rispetto a mercoledì, anche se ho notato che, almeno in partenza, le ragazze erano scese in campo contratte, forse perché giocavano davanti al pubblico di casa. Oltre perciò a questo atteggiamento, dobbiamo eliminare determinati errori ed evitare di incassare i ‘filotti’. Il resto inizia a funzionare e un’avversaria come questa, davvero solida in difesa, ci ha messo senza dubbio alla prova».
TOP QUALITY SAN GIUSTINO – SCHOOL VOLLEY BASTIA = 3-1
(25-23, 23-25, 25-16, 25-23)
SAN GIUSTINO: Francia 20, Tosi 10, Spicocchi 10, La Rocca 9, Falotico 7, Izzo 4, Giorgi (L1), Vescovi 6, Marinangeli 4, Ditommaso 1, Fabbri (L2). N.E. – Bartolini. All. Alessandro Della Balda e Claudio Nardi.
BASTIA UMBRA: Tosti 19, Cruciani 11, Uccellani 11, Alessandretti 7, Ceccarelli 4, Marcacci, Rocchi (L1), Nana 3, Grimaldi 2, Gallina 1, Patrignani 1, Mancinelli (L2), N.E. – Meniconi. All. Gian Paolo Sperandio e Fabrizio Raspa.
(fonte San Giustino Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 11, 2015 18:36