Serie C femminile, il riassunto della settimana

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 28, 2015 13:00
Merenda Francesco

Francesco Merenda

Dopo due giornate di campionato sono solo tre le squadre a punteggio pieno, indice di un torneo equilibrato e imprevedibile già nelle prime battute. A gioire davanti al proprio pubblico è la Sorbi Gioielli Ponte Felcino (6 punti) che in soli tre set regola le velleità della matricola Antico Molino Eurospin Tavernelle (3). Fra le gialloblu in evidenza Segoloni che chiude il match con 16 bersagli centrati. Ottimo avvio di stagione anche per la Graficonsul San Mariano (6) che è riuscita a bloccare la marcia della Essepi Service San Feliciano (3) incamerando la seconda vittoria consecutiva. Sacco e Fanelli, rispettivamente da posto-quattro e da posto-due, sono le più incisive ed appongono 12 sigilli ciascuna. Fila tutto liscio anche per la Cmp Acquasparta (6) che non fa sconti alla Vis Fiamenga Foligno (0), ancora a bocca asciutta, e trova così il secondo acuto stagionale. La più prolifica è Guerreschi che mette in cassaforte 15 punti. Successo perentorio per la Monini Granfruttato Spoleto (5) che di fronte ai propri sostenitori liquida in meno di un’ora la pratica Goldenpoint Bastia; Capezzali è la più efficace e i suoi 16 affondi valgono il successo per le olearie. Torna il sorriso in casa Mb Immobiliare Chiusi (4), le toscane avevano iniziato con una sconfitta la nuova stagione ma trovano il pronto riscatto fra le mura amiche sbarazzandosi in tre set della Bosico Terni (3). Prima vittoria nella massima categoria regionale per la matricola Volley 86 Petrignano (3) che batte in trasferta una Ecomet Marsciano ancora al palo in questa stagione. A trascinare le gialloblu al successo sono le schiacciatrici Nucciarelli e Marzocchi. Vittoria in rimonta per la Pallavolo Perugia Magione (2) che sotto di due set contro la Ellera Volley (1) trova il guizzo vincente e può sorridere per la prima volta in campionato. Per le magionesi di coach Merenda decisivo il contributo dell’ex di turno Scorcini, la più incisiva delle sue in attacco e a muro. A chiudere il quadro di giornata il bel successo della Gherardi Cartoedit Città di Castello (3) sul campo della Miss Miss Gioielli Castiglione del Lago (3); le laterali tifernati Betti e Mancini sono in serata di grazia, a dimostrarlo il tabellino di fine gara che recita 21 e 19 colpi vincenti. Nella prossima giornata di campionato scontro diretto di alta classifica con Spoleto che ospita un San Mariano ancora a punteggio pieno, Ponte Felcino invece se la vedrà con Foligno in un impegno da non sottovalutare. Acquasparta attende Magione, mentre Chiusi affronterà Petrignano. Per Città di Castello ancora una trasferta, questa volta ad Ellera, Castiglione del Lago invece sfida il Tavernelle. Per Bastia Umbra pronta opportunità di riscatto in casa del Marsciano, San Feliciano infine dovrà vedersela con Terni.
Andrea Sacco

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 28, 2015 13:00