Settimana di rifinitura e presentazione a Perugia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 20, 2015 15:00
Sir Safety Conad Perugia (cena)

atleti, dirigenti e tifosi della Sir Safety Conad Perugia a cena insiema da Umbrò

A cinque giorni dall’inizio della Superlega, serra le file la Sir Safety Conad Perugia. Doppia seduta al Pala-Evangelisti nel carnet dei block-devils quest’oggi perché Castellani vuole lavorare al meglio per inserire negli schemi e negli ingranaggi i tanti giocatori arrivati negli ultimissimi giorni. E i vari Atanasijevic, Fromm, Kaliberda, De Cecco e Russell si sono tutti presentati in buone condizioni, nonostante le fatiche estive con le proprie nazionali, e soprattutto estremamente carichi in vista della stagione al via domenica. Già ieri, in un palasport assiepato di curiosi e tifosi, la squadra ha svolto un lavoro tecnico dal ritmo molto alto e finalmente ha potuto lavorare con due squadre in campo che hanno permesso di poter provare e migliorare tante situazioni di gioco e di affinità tra i reparti. Lo staff tecnico sta già lavorando attivamente sullo studio dell’avversario di domenica, Verona, mentre l’allenatore argentino punta l’attenzione con i ragazzi sull’assimilazione del sistema di gioco che vuole abbia Perugia in campo. Tredici gli effettivi a disposizione di coach Castellani (anche Birarelli ha svolto parte del lavoro con i compagni), all’appello manca solo Buti che stasera farà rientro a Perugia dopo le fatiche dell’Europeo e dunque sarà pronto a rimettersi addosso il bianconero già domani quando la squadra farà le prove generali andando a Siena per un test amichevole. Per la prima volta dall’inizio della preparazione ci sarà l’intera rosa al completo e certamente il tecnico ne approfitterà per provare durante la gara diverse soluzioni tattiche e diversi sestetti in campo, ruotando i propri giocatori. Ultimo test precampionato dunque per Perugia (si comincia alle ore 19,30), ultima partita senza i tre punti in palio, ultimo match dove forse conterà più trovare automatismi che mettere a terra il pallone. Poi da domenica la musica cambia. Dal 25 ottobre il Pala-Evangelisti tornerà a fremere per i giocatori bianconeri. Tornerà lo spettacolo delle Superlega. Tornerà il Block Devils Show. Siena: Scappaticcio, Majdak, Braga, Bortolozzo, Snippe, Grassano, Marchisio (L1), Pistolesi, Raffaelli, Picco, Maric, Di Marco, Mengozzi, Fantauzzo (L2). All. Giannini e Martilotti. Perugia: De Cecco, Atanasijevic, Elia, Buti, Kaliberda, Russell, Giovi (L1), Dimitrov, Tzioumakas, Franceschini, Holt, Fromm, Birarelli, Fanuli (L2). All. Castellani e Fontana. Ieri sera, sotto gli splendidi archi di Umbrò, noto locale perugino in via Oberdan nonché partner bianconero, si è svolta la prima delle presentazioni ufficiali della squadra previste questa settimana. Piacevole e divertente incontro conviviale con la presenza dei giocatori bianconeri e tutto lo staff tecnico e sanitario al servizio della squadra. Tanti sorrisi, tante chiacchiere con i protagonisti della stagione alle porte, qualche siparietto con i ragazzi (come Atanasijevic e Fromm improbabili traduttori in inglese dei loro compagni) e tanti beneauguranti brindisi, naturalmente lanciati dal presidente Sirci, già carico per l’inizio del campionato. Il tutto sotto la conduzione al solito ottimale di Marco Cruciani. Restando in tema di presentazioni, annullata quella prevista mercoledì mattina in Comune, si replica giovedì pomeriggio con la conferenza dei tifosi da Autocentri Giustozzi delle ore 18,30 a cui seguirà la cena conviviale. Due eventi ormai tradizionali dell’universo bianconero che simboleggiano l’inizio della stagione con la presentazione della nuova maglia da gioco e con la ufficializzazione dei nuovi soprannomi.
(fonte Sir Safety Umbria Volley Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 20, 2015 15:00