Spirito di Squadra: presentata la manifestazione

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 7, 2015 10:30
Spirito di Squadra (conferenza)

un momento della conferenza stampa di presentazione dell’evento Spirito di Squadra 2015 in memoria di Francesco Rampini

Ieri, alla Sala Consiliare del Comune di Gubbio si è tenuta la conferenza stampa di presentazione dell’evento denominato Spirito di Squadra organizzato dall’associazione Leukos, un torneo di pallavolo che andrà in scena sabato 10 e domenica 11 ottobre. A parlare dell’appuntamento è stato il consigliere Luigi Rosetti che ha detto: «Come Leukos siamo orgogliosi per il risultato ottenuto per il Mese dello Sport. Siamo riusciti a portare a termine tutti gli impegni con risultati importanti. Questo evento conclusivo vedrà coinvolte 4 squadre della massima categoria di pallavolo femminile (Club Italia, Conegliano, Modena e Scandicci), avremo in giro per Gubbio le formazioni che potranno conoscere bene la città. Speriamo che le persone accolgano con favore quest’evento». Il sindaco Filippo Stirati ha aggiunto: «Stiamo facendo un lavoro molto intenso con le associazioni sportive. Vogliamo ricandidare Gubbio ad appuntamenti importanti sullo sport, a tal proposito abbiamo già importanti manifestazioni previste per i prossimi mesi e questo per noi ha un valore notevole. Intanto per il fatto in se, perché lo sport si porta dietro valori etici fondamentali, poi è anche un grande messaggio promozionale e di incentivazione turistica. Lo sport è la seconda voce, dopo la religione, per quanto riguarda il turismo, pertanto organizzare grandi avvenimenti come questo significa fare un grande salto di qualità. Questo quadrangolare ha un significato che va oltre lo spirito promozionale, sappiamo i suoi contenuti morali e sociali, legati alla figura di Francesco Rampini, e questo ci motiva molto di più per garantire pienamente il ruolo dell’istituzione. Abbiamo condiviso con la Leukos molti appuntamenti ed iniziative, credo che questo dimostri una collaborazione fattiva tra il mondo del volontariato, dello sport e le istituzioni. E’ evidente che dobbiamo lavorare con lo spirito di squadra, voglio trarre spunto dal messaggio di questa iniziativa. È l’unico modo per centrare grandi obiettivi, credo che sia una delle cose sulle quali dobbiamo puntare di più». Il presidente della Fipav Umbria Giuseppe Lomurno ha sottolineato l’importanza dell’appuntamento: «Penso che quest’evento meriti come cornice questa splendida città, perché raccoglie i presupposti della nostra Umbria. La Regione è attenta alla solidarietà, e Spirito di Squadra dà un valore aggiunto ad essa. Penso che sia un lavoro davvero importante, spero che la stampa dia grande visibilità a questa iniziativa perché merita, unisce il divertimento con la beneficenza. Ringrazio la Leukos e le istituzioni che come ha ricordato il sindaco hanno il dovere di stare vicino ad eventi come questo, al di là del valore di attrazione turistica ma tenendo conto anche del suo obiettivo di far stare insieme le persone». L’assessore allo sport Francesco Pierotti si è mostrato orgoglioso: «Per noi è un grande onore ospitare tali campionesse che con tanto sacrificio e dedizione hanno raggiunto obiettivi importanti. Il rapporto con la Leukos quest’anno è stato proficuo e produttivo, e ha permesso un salto di qualità per quanto riguarda queste iniziative. Significa che il contatto fra istituzioni ed associazioni è ancora forte ma allo stesso tempo ha ancora bisogno di crescere. Alla pallavolo devo tutta la mia crescita, permette la condivisione attraverso tre semplici tocchi e di far crescere i giovani con contenuti positivi. Questo mese dello sport è stato ricco di emozioni, ed ogni anno cerchiamo di renderlo sempre migliore. Questo evento ha grande finalità benefica ed è sempre un bene». Ha concluso gli interventi Alfredo Minelli, presidente della famiglia dei Santantoniari: «Crediamo che come famiglia ceraiola siamo integrati perfettamente in questa manifestazione che condivide valori di gioia. Accoglieremo tutti gli ospiti nella nostra taverna sabato 10, sarà un momento particolare ed importante».
(fonte Cronache Eugubine)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 7, 2015 10:30