Superlega al via, si comincia con Perugia-Verona

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 24, 2015 12:57
Sir Safety Conad Perugia (tempo)

il collettivo targato Sir Safety Conad Perugia di superlega maschile (foto Michele Benda)

La Superlega maschile prende il via per la settantunesima volta, la seconda della nuova era che viene denominata Superlega. La Sir Safety Conad Perugia, dopo tre fantastiche stagioni è una delle maggiori pretendenti della massima categoria, ma al suo primo appuntamento affronta un’altra delle formazioni che godono di notevole credito, la Calzedonia Verona. Si gioca domenica al Pala-Evangelisti alle ore 18 (diretta streaming su Sportube.tv) e sarà un esordio con tanta curiosità. La tifoseria organizzata dei ‘Sirmaniaci’ si è già organizzata per essere al fianco dei suoi beniamini. Sarà dunque subito un avvio difficile per i block-devils del presidente Gino Sirci che sono determinati a cominciare col passo giusto davanti al suo pubblico. I padroni di casa guidati da coach Castellani cercano di bagnare con un successo il debutto con la consapevolezza di aver un organico competitivo grazie alla presenza del palleggiatore argentino Luciano De Cecco e dell’opposto serbo Aleksandar Atanasijevic, definita da molti la diagonale dei sogni. Da parte sua la formazione del tecnico Andrea Giani presenta le novità serbe Sasha Starovic ed Uros Kovacevic, due pericolosi mancini dalle spiccate doti offensive. Nel fine settimana più caotico per il traffico cittadino, con la presenza del luna park e della manifestazione di Eurochocolate che rende più difficile la circolazione a Pian di Massiano, disputare l’esordio casalingo potrebbe essere conveniente per le presenze di pubblico sugli spalti. I golosi delle schiacciate e quelli del cacao avranno infatti l’opportunità di raggiungere il capoluogo umbro e seguire in un solo colpo due dolci appuntamenti e dopo una passeggiata per corso Vannucci potranno raggiungere col minimetrò l’impianto sportivo perugino. Sono undici i precedenti tra le due squadre, due le vittorie conquistate dagli scaligeri, entrambe ottenute nello scorso campionato ed entrambe al tie-break. Due gli ex della gara, si tratta di Emanuele Birarelli e Simone Buti, in gialloblù qualche stagione addietro. Perugia: De Cecco – Atanasijevic, Buti – Birarelli, Russell – Kaliberda, Giovi (L). All. Daniel Castellani. Verona: Baranowicz – Starovic, Zingel – Anzani, Sander – Kovacevic, Pesaresi (L). All. Andrea Giani. Arbitri: Vittorio Sampaolo (MC) e Daniele Rapisarda (UD).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 24, 2015 12:57