Zambelli Orvieto: esordio amaro a Bologna

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 18, 2015 08:00
Rossini Jasmine (muro)

la Zambelli Orvieto di serie B1 femminile a muro con Jasmine Rossini (foto Filiberto Mariani)

Comincia in salita la stagione della Zambelli Orvieto che fallisce di poco la conquista di punti in palio nella prima giornata di serie B1 femminile. La squadra favorita dal pronostico mantiene le aspettative ma la Mt Motori Elettrici Bologna per avere ragione delle coriacee rupestri, hanno avuto bisogno di dare fondo a tutte le proprie risorse. L’emozione del debutto e la rivale di grandissima caratura tecnica giocano a sfavore delle tigri gialloverdi che partono contratte e lasciano inizialmente il pallino in mano alle felsinee. Nel prosieguo le donne del presidente Flavio Zambelli crescono e dimostrano di avere carattere da vendere ma sul finale viene fallito di un soffio il tie-break. Dopo il fischio d’inizio la battuta ospite è poco incisiva e la buona ricezione delle emiliane riesce a far giocare sempre in combinazione (11-2). Pian piano la squadra si scioglie e torna sotto (16-10). Ma è tutto inutile perché il margine non riesce ad essere recuperato. Al cambio di campo le cose cominciano un po’ meglio ma le bolognesi sono sempre avanti fino al 14-10. Orvieto cresce e recupera il gap andando ad impattare sul 18-18 poi le motorizzate ingranano le marce alte e vanno a raddoppiare. Il terzo frangente è giocato sempre punto a punto, le orvietane prendono le misure a muro e riescono a mantenersi avanti. La ricezione locale va in difficoltà e ben presto le distanze sono accorciate. Il quarto periodo è come il precedente, Orvieto conduce al secondo time-out 14-16 poi le bolognesi rovesciano e le azioni si fanno spettacolari. Il punteggio torna in asse sul 22-22 sono tre attacchi di Aluigi a chiudere anche se l’ultimo termina fuori e viene giudicato toccato dalle orvietane. Nonostante la sconfitta il tecnico Gian Luca Ricci si dichiara contento della reazione vista in campo contro una rivale che è data come maggior indiziata per il salto di categoria.
MT MOTORI ELETTRICI BOLOGNA – ZAMBELLI ORVIETO = 3-1
(25-15, 25-18, 20-25, 25-23)
BOLOGNA: Aluigi 17, Gentili 16, Boriassi 12, Rubini 11, Peluso 2, Vece, Severi (L1), Fiore 18. N.E. – Aloisi, Rapisarda, Sarego, Mazzini (L2). All. Alessandro Orefice.
ORVIETO: Rossini 13, Sabbatini 12, Ubertini 10, Kotlar 11, Iacobbi 7, Pesce 1, Rocchi (L), Fastellini, Volpi. N.E. – Hromis, Serafini, Tiberi. All. Gian Luca Ricci.
Arbitri: Marco Nampli ed Aldo Fogante.
MT MOTORI (b.s. 11, v. 5, muri 7, errori 16).
ZAMBELLI (b.s. 11, v. 3, muri 7, errori 8).
(fonte Pallavolo A.Z. Zambelli Orvieto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 18, 2015 08:00