Acquasparta viola la tana del Tavernelle

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 9, 2015 17:30
Cmp Acquasparta (team)

la formazione della Cmp Acquasparta di serie C femminile

La Cmp Acquasparta lascia il segno anche nella quarta giornata del campionato di serie C femminile andando ad espugnare la roccaforte della matricola Antico Molino Eurospin Tavernelle. Oltre alla vittoria, la cosa bella da segnalare in questa partita è il rientro in campo della libero Marika  Cascianelli, fino ad ora ottimamente sostituita dalla giovanissima Paolucci; il resto delle atlete fatte scendere in campo dal tandem tecnico Petrocchi-Toni è lo stesso dell’ultima partita, con Tocca in regia, Guerreschi opposta, Catalucci e Carboni di banda, Muzi e rosa al centro. Le ospiti hanno la meglio nei confronti di un’avversaria agguerrita e molto ben preparata, soprattutto a muro ed in battuta, fondamentale quest’ultimo che in avvio di gara ha messo in seria difficoltà la ricezione delle biancorossocrociate, permettendo alle padrone di casa di portarsi prima sul 7-2, poi, dopo un bel recupero, ancora avanti 19-15. È in questa fase che le acquaspartane si rendono conto della necessità di cambiare passo, ci pensa Catalucci con un ottimo turno in battuta e Guerreschi che infila cinque punti consecutivi a chiudere. Secondo set con la Cmp che prosegue sulla stessa scia e nonostante l’impegno profuso dalle tavernellesi, che continuano a fermare gli attacchi avversari con un ottimo muro, prende il largo mettendo in evidenza oltre ad una buona fase offensiva anche un’ottima correlazione muro-difesa. Carboni continua a mettere in evidenza le proprie capacità anche in seconda linea. Sono questi ultimi i fondamentali che permettono di fare la differenza e di portarsi prima sull’8-16 e poi andare a raddoppiare. Nel terzo parziale Acquasparta continua in modo ineccepibile a seguire le indicazioni degli allenatori, mostrando compattezza, ottime capacità tecniche, e soprattutto uno spirito unito e combattivo. In questa frazione Petrocchi e Toni mettono in campo la libero Paolucci per far riposare Cascianelli, la giovane schiacciatrice Sara Leorsini, Ajelen Burnelli e Beatrice Palomba; il tema non cambia e sarà proprio quest’ultima, con due ace consecutivi, a chiudere definitivamente i conti. È stata una bella vittoria per Acquasparta, sia per il fatto di aver giocato in trasferta e in un campo difficile, sia perché il Tavernelle ha dimostrato di essere una buona squadra che sicuramente lotterà per rimanere nella zona alta della classifica.
ANTICO MOLINO EUROSPIN TAVERNELLE – CMP ACQUASPARTA = 0-3
(25-20, 25-16, 25-14)
TAVERNELLE: Aglietti 8, Terranova 7, Calzola 7, Bartoccioni 7, Cecchetti 3, Zugarini 2, Lorenzi (L1), Tordo 1, Sargentini, Volpi. N.E. – Montagnoli, Migliorini (L2). All. Simone Volpi.
ACQUASPARTA: Guerreschi 13, Catalucci 11, Carboni 9, Muzi 9, Rosa 5, Tocca 4, Cascianelli (L1), Palomba 3, Burnelli 1, Leorsini, Brunetti L., Brunetti I., Paolucci (L2). All. Consuelo Petrocchi.
(fonte Volley Acquasparta)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 9, 2015 17:30