Assisi sorride in seconda divisione femminile

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 24, 2015 16:30
Assisi Volley (team) seconda divisione femminile rossa

Assisi Volley rossa di seconda divisione femminile

Ancora una vittoria per le ragazze dell’Assisi Volley rossa nel campionato di seconda divisione che ha ragione, fuori casa e in soli tre set, della Pallavolo Perugia (25-5, 25-13, 25-19). Punteggio netto che non ammette repliche quello delle assisane ottenuto contro una formazione molto giovane ed inesperta. La formazione iniziale vede Roscini e Barbaglia sulla diagonale di posto-due, Zaroli e Segoloni schiacciatrici, Rencricca libero, Dionigi e Rossi centrali. Nonostante il freddo pungente e l’orario decisamente mattutino partono subito forte le assisane che con l’eccellente turno al servizio di Barbaglia si portano avanti 15-2. Riesce tutto facile alle rossoblu che in sole tre rotazioni chiudono il primo set. Ottima la prova di tutte le ragazze di coach Capitini con Zaroli e Segoloni sempre incisive in attacco dalle bande. Dionigi e Rossi saranno una vera e propria spina nel fianco dal centro e metteranno costantemente in difficoltà la recezione avversaria con gran bei turni di servizio, bella prova in regia di Roscini. Il copione non cambia nei parziali successivi, c’è spazio per tutta la rosa a disposizione e ancora una volta le ragazze non deludono; ottima la prova di Catanossi e buone le prestazioni di Eva, Pepsini e Punzi. Per tutto il match in seconda linea Rencricca risulta una calamita per tutti i palloni. Partita vinta nettamente dalle assisane che continuano a mantenere la testa della classifica a punteggio pieno e volano sulle ali dell’entusiasmo con la testa, però, al prossimo difficile impegno casalingo con il Ponte Felcino, primo banco di prova per testare le ambizioni sul campionato.

Grandissima prestazione, soprattutto di carattere, quella delle giovani promesse della seconda divisione femminile green. Assisi Volley blu ha infatti avuto ragione, fuori casa e al termine di cinque combattutissimi set, dell’ostica Vis Fiamenga Foligno (25-10, 24-26, 22-25, 25-22, 12-15). Le assisane, reduci da due sconfitte consecutive, hanno dimostrato grinta e capacità di reazione recuperando e vincendo meritatamente una partita iniziata in salita e a dispetto delle assenze (le ospiti erano prive del loro libero). La formazione iniziale vede Mojtehed e Pace, Sartini-Sforna, Bonucci-Fioravanti. Si è trattato di una partita molto equilibrata nonostante il punteggio netto del primo set (dovuto anche a qualche errore di troppo delle rossoblu) potesse lasciar presagire un esito rapido e scontato per le padrone di casa. In realtà messi a punto posizioni e ruoli, e superato il primo momento di sbandamento in cui nella testa delle ragazze era ancora vivo il ricordo delle due prime partite di campionato, le assisane cominciano a tirar fuori grinta e carattere. Conquistano, infatti, meritatamente il secondo e il terzo parziale grazie anche al turnover messo in campo da coach Capitini; entrano Fanini per Sforna, Marazzani per Mojtehed e Carloni per Fioravanti che danno un prezioso contributo. Nel quarto frangente è Assisi a condurre il gioco e guidare la frazione, ma la rabbiosa reazione delle locali e qualche dubbia decisione arbitrale unita all’indecisione delle assisane nel momento cruciale, rimandano il verdetto finale del match al quinto set con una punta di amarezza per aver sprecato l’occasione di chiudere la partita a punteggio pieno. Inizia così il decisivo tie-break con le formazioni che accusano anche il peso della stanchezza di un match lungo e combattuto. Ancora una volta è Assisi avanti anche se di misura, con l’allungo decisivo operato da un buon turno al servizio di Fioravanti che permette di conquistare la prima vittoria della stagione. Si è trattato di una bella partita, una boccata d’ossigeno che risolleva il morale delle atlete e fa tornare il sorriso sui volti delle atlete; è stata una vittoria del collettivo dove si è potuto vedere un buon gioco e dove sono finalmente emerse grinta e carattere.
(fonte Assisi Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 24, 2015 16:30