Città di Castello suda ma passa ad Ellera

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 2, 2015 09:00
Tarducci Linda

Linda Tarducci

La Gherardi Cartoedit di Città di Castello vince nella terza giornata del campionato di serie C femminile sul difficile campo di Ellera Volley; una partita dove le biancorosse hanno dimostrato una fallosità eccessiva, regalando infatti ben trentanove punti su errori maturati da cattivo approccio alla partita ed una mentalità per nulla determinata e vincente. La gara era iniziata bene con la vittoria del primo parziale; nel secondo, invece, poca determinazione sommata a molte imprecisioni tenevano sempre attaccate le padrone di casa che con un allungo finale riuscivano ad impattare il risultato. Al cambio campo coach Massimo Calogeri suggeriva calma e precisione, posizioni e tempi e nel terzo frangente non c’era partita; con la gara in pugno, ma non vinta, si giocava il quarto set con le ospiti sempre in vantaggio ed in procinto di chiudere ma imprecisioni ed errori gratuiti facilitavano il sorpasso delle ellerine sul 22-21, l’allungo finale pareggiava i conti e rimandava il verdetto al tie-break. A questo punto le tifernati si ricompattavano, cambiavano campo avanti 1-8 e chiudevano il match vittoriose… ma non convincenti. Sabato prossimo al Pala-Ioan arriva Chiusi.
ELLERA VOLLEY – GHERARDI CARTOEDIT CITTÀ DI CASTELLO = 2-3
(19-25, 25-21, 13-25, 26-24, 10-15)
CITTÀ DI CASTELLO: Tarducci 23, Betti 18, Mancini 18, Giorgi 12, Moretti 7, Festucci 4, Cesari (L1), Ottaviani 3, Giorgi B., Angeloni, Caselli, Rometti, Carrai (L2). All. Massimo Calogeri e Maurizio Mandrelli.
ELLERA: Corselli 25, Zampini 20, Miorelli 6, Molinari 5, Marinacci 3, Narciso 3, Rellini (L1), Nofri Onofri 2, Bragetti, Valocchia, Urbani, Sabatini, Federici (L2). All. Luca Tomassetti ed Elisa Barluzzi.
Arbitri: David Pecetti e Roberto Ambrosi.
(fonte Città di Castello Pallavolo)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 2, 2015 09:00