Città di Castello, uomini vincenti con Isernia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 29, 2015 12:30
Zampetti Enrico (pallonetto)

Gherardi Cartoedit Città di Castello in attacco con lo schiacciatore Enrico Zampetti (foto Filiberto Mariani)

Una bellissima Gherardi Cartoedit Città di Castello, nel campionato di serie B2 maschile, supera tra le mura amiche la Svelto Isernia. Il boato finale degli oltre quattrocento tifosi presenti al palasport Andrea Ioan ha salutato il successo ampiamente meritato dai biancorossi, che hanno giocato, come dichiarato dal loro tecnico a fine gara, la miglior partita della stagione. La terza vittoria interna per tre a zero dà un segno tangibile agli avversari della forza della squadra tra le mura amiche, con l’uomo in più rappresentato dai tifosi della fossa, che non hanno mai smesso di sostenere i propri colori. Assenza forzata per Rinaldo Conti infortunato ed a bordo campo a seguire la squadra. I tifernati hanno sempre gestito la partita e solamente nel terzo parziale, dopo uno svantaggio di 12-16, ricompattatisi, hanno piazzato un parziale di nove ad uno per il recupero ed il sorpasso che spegne le speranze di rimonta molisane. Roberto Bongiorno è risultato il mvp della gara sostenuto da un sostanzioso Mario Marino decisivo a muro e con un capitano Zampetti preciso in ricezione e chirurgico in attacco. Nel primo set Cappelletti regala il vantaggio (8-7), Stoppelli mette la museruola agli avversari sul 16-12 e poi Marino chiude. Nel secondo parziale Bongiorno inizia il suo show e dopo il 7-8 iniziale per gli ospiti, diventa imprendibile anche per una squadra che ha nella correlazione muro-difesa la sua forza e con sette punti personali firma il raddoppio. Cambia un po’ la musica nel terzo frangente, una partenza rabbiosa degli ospiti porta sull’1-5. I tifernati sono costretti ad inseguire sino al 12-16, poi gli attacchi di Bongiorno (altre sette palle a terra), un preciso Cerquetti, un muro di Marino e il punto finale di un attento Stoppelli appongono i sigilli biancorossi sull’incontro. Un soddisfatto tecnico Enzo Sideri a fine gara commenta: «Sono molto contento per la prestazione e la vittoria. Abbiamo giocato un’ottima pallavolo contro una squadra davvero in palla. Sono felice per i nostri tifosi che si meritano queste vittorie. Ora è il momento di giocare con la stessa intensità ed atteggiamento già dalla prossima sfida in trasferta contro la capolista Offagna». Con questo risultato Città di Castello sale al quarto posto della classifica, a tre punti dalla vetta che al momento è condivisa da due squadre marchigiane, Offagna ed Offida. Domenica 6 dicembre il collettivo è atteso in terra marchigiana ed i ragazzi del presidente Graziano Caselli dovranno dimostrare anche lontano dal Pala-Ioan tutto il proprio valore. Come sempre la gara è stata ripresa dalle telecamere di Trg e verrà riproposta in differita martedì prossimo alle ore 21 sul canale 111 del digitale terrestre.
GHERARDI CARTOEDIT CITTÀ DI CASTELLO – SVELTO ISERNIA = 3-0
(25-16, 25-21, 25-19)
CITTÀ DI CASTELLO: Bongiorno 17, Zampetti 11, Cappelletti 8, Marino 7, Stoppelli 5, Cerquetti 3, Lensi (L), Benedetti, Marconi, Santi, Giglio. All. Enzo Sideri.
ISERNIA: Carelli 13, Picardo 11, Pinelli 6, Shelepayuk 6, Corgnale 3, Piedepalumbo, Sellitto (L), Flemma, Piccirillo, Galante, Paesano, Tamburro, Rucco. All. Paolo Piccirillo.
Arbitri: Daniele Stazio e Martin Polenta.
(fonte Città di Castello Pallavolo)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 29, 2015 12:30