Clt Terni impeccabile, annientata Città della Pieve

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 30, 2015 11:00
Chiera Nicolas

Nicolas Chiera

Continua la marcia a suon di vittorie della Clt Terni che tre le proprie mura ed in poco più di un’ora di gioco archivia la pratica della quarta giornata di serie C maschile Crediumbria Città della Pieve con un secco tre a zero. I locali devono fare a meno del libero titolare Fiore, indisponibile per influenza, schierando Trappetti al suo posto ma il resto del sestetto è il solito con la diagonale Bregliozzi-Capotosti, la coppia di centrali Cesaroni-Chiera, gli schiacciatori Spalazzi-Coccetta. In avvio la squadra locale fatica a decollare a causa soprattutto di molte imprecisioni in ricezione e di qualche errore di troppo in battuta, gli ospiti, approfittando dell’avvio contratto degli aziendali, rispondono colpo su colpo restando in partita fino alle battute finali; è Spalazzi ad attaccare l’ultimo pallone del primo set firmando l’uno a zero. Il secondo frangente vede prevalere fin dall’inizio la squadra allenata dal coach Sacchinelli, il quale sostituisce l’opposto Capotosti con il ‘jolly’ Pacciaroni; partenza fulminante dei padroni di casa che fanno vedere tutta la loro superiorità tecnica (7-1 e 13-5); i ragazzi capitanati da Coccetta appaiono più cinici e precisi, la battuta è più insidiosa e la ricezione permette a Bregliozzi di servire insistentemente i centrali, autori entrambi di un ottima prestazione. È il raddoppio. Nel terzo periodo cambia la regia tra le file gialloblu, Fratini sostituisce Bregliozzi, ma il copione è lo stesso; Sacchinelli si può permettere anche di far esordire il giovane Diamanti ed il ritrovato Campana rispettivamente al centro e in posto-quattro. È ormai una gara a senso unico, Trappetti si fa perdonare alcune imprecisioni in ricezione mostrando qualche recupero spettacolare in difesa e in copertura, il muro ternano annienta gli ultimi tentativi di attacco pievesi e il punteggio va in archivio. Insomma, una prova convincente dei ternani che non abbassano la guardia di fronte ad un avversario modesto e iniziano nel migliore dei modi la serie di tre partite interne consecutive, da qui fino alla sosta natalizia; segnali importanti per coach Sacchinelli che potrà usufruire della squadra a pieno organico per allungare la striscia positiva. Da quello che si è visto nessuno è considerato titolare inamovibile, ognuno darà il suo contributo a partire dalla prossima partita contro Sansepolcro & Selci, in programma sabato 5 dicembre sempre al Pala-Itis, avversaria di tutt’altro spessore rispetto a quella battuta nell’odierna giornata.
CLT TERNI – CREDIUMBRIA CITTÀ DELLA PIEVE = 3-0
(25-22, 25-2012, 25-12)
TERNI: Cesaroni 12, Chiera 11, Spalazzi 9, Coccetta 8, Capotosti 4, Bregliozzi 4, Trappetti (L1), Pacciaroni 6, Fratini 1, Campana 1, Diamanti. All. Sacchinelli Francesco.
CITTÀ DELLA PIEVE: Giannotti 7, Guarino 4, Frizzi 3, Boni 1, Socciarelli 1, Lorenzoni, Meoni (L), Fucello 3, Falluomini 2, Rosignoli 2, Banini, Pinzuti, Cherubini. All. Massimo Tassi.
Arbitri: David Pecetti.
(fonte Polisportiva Clt Terni)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 30, 2015 11:00