Ellera si sblocca con Tavernelle

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 17, 2015 16:00
Zampini Martina

Martina Zampini

Nella quinta giornata di campionato di serie C femminile arriva la prima vittoria per la Ellera Volley che fino ad oggi aveva dato segni di miglioramento ma non concretizzati a pieno in campo; la vittoria arriva contro la Antico Mulino Eurospin Tavernelle diretta concorrente per la salvezza in questo lungo campionato. Nel primo parziale c’è un sostanziale equilibrio che si protrae fino alla fine regalando al pubblico scampoli di gioco, tecnicamente non elevati, ma di grande emozione; Rellini è solida dietro e Marinacci conquista un set-point ma sul più bello hanno la meglio le ospiti che la spuntano. Nel secondo set Ellera sale in cattedra grazie ad una serie di buoni servizi che fanno completamente saltare la ricezione avversaria condizionandone irrimediabilmente il gioco; Corselli e Molinari menano forte di banda e la giovane Narciso sorprende le avversarie al centro della rete in più di un’occasione. Le ragazze del tecnico Tomassetti finalmente reagiscono alla sorte avversa e tirano fuori quella sana rabbia che fino ad oggi non si era ancora vista aggiudicandosi così agevolmente il parziale. Al rientro in campo, dopo qualche scambio, subisce un infortunio la regista ospite, coach Volpi è costretto a cambiare l’ennesima formazione. In un primo momento le padrone di casa sembrano tornare ad essere insicure ed incerte, tuttavia raddoppiano sempre grazie ad un servizio efficace, fondamentale nel quale possono contare sulla giovane Valocchia (classe 2001) che inserita nei momenti più delicati risponde positivamente alla chiamata. Nel quarto ed ultimo frangente si procede in parità, le ospiti lottano con le unghie e con i denti, raccogliendo in difesa palle improbabili ma le ellerine hanno pazienza e ad ogni ricostruzione attaccano più forte fino a sfondare il muro e la difesa avversaria; quando sembrava riemergere qualche mostro ci pensa Zampini, servita a dovere da Nofri Onofri, a dissolvere i sogni di gloria altrui. L’allenatore Luca Tomassetti aveva chiesto alle sue ragazze di non abbattersi nei momenti difficili, perché dopo una brutta caduta è necessario rialzarsi più determinati e forti di prima, tirando fuori quel sano agonismo che rende speciale un gruppo; capitan Marinacci e compagne hanno dimostrato di poterlo fare, di poter dare di più e chiedere di più a se stesse. Prossimo appuntamento a Bastia domenica pomeriggio per un altro importante confronto.
ELLERA VOLLEY – ANTICO MULINO EUROSOIN TAVERNELLE = 3-1
(28-30, 25-15, 25-16, 25-22)
ELLERA: Corselli 20, Zampini 18,Molinari 8, Marinacci 6, Narciso 5, Nofri Onofri 4, Rellini (L1), Valocchia 1, Ubaldi. N.E. – Miorelli, Sabatini, Bragetti, Federici (L2). All. Luca Tomassetti ed Elisa Barluzzi.
TAVERNELLE: Aglietti 13, Sargentini 13, Calzola 9, Cecchetti 8, Bartoccioni 7, Zugarini 3, Lorenzi (L1), Terranova 1, Todo, Volpi. N.E. – Montagnoli. All. Simone Volpi ed Andrea Rossi.
(fonte Ellera Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 17, 2015 16:00