La Grifo Perugia mostra gli artigli ad Appignano

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 1, 2015 23:00
Marta Gianmarco (pallonetto)

attacco in pallonetto dello schiacciatore perugino Gianmarco Marta (foto Michele Benda)

L’esordio della Ledlink Perugia nel suo terzo campionato di serie B2 maschile è bagnato dal successo, la squadra biancorossa vince fra le mura amiche del palazzetto di San Marco un match tutt’altro che semplice contro la Paoloni Appignano. I grifoni nel primo set partono con Cricco in regia e Fuganti Pedoni in diagonale, Nulli Pero e Marta schiacciatori di banda, Servettini e Padella al centro e Boriosi libero. I rivali, settore giovanile del Civitanova Marche, puntano su un Cantagalli opposto che fa valere subito i suoi 205 cm e porta la squadra marchigiana a girare avanti al primo time-out tecnico (4-8), i padroni di casa sono un po’ contratti ma ci pensa Fuganti Pedoni in battuta a recuperare (14-14). Di Silvestre però è incisivo da posto-quattro e riporta avanti gli ospiti, dall’altra parte Marta e Nulli Pero crescono ed impattano (24-24), ai vantaggi è però ancora Cantagalli a chiudere e siglare l’uno a zero. Nel secondo set il livello di gioco si alza notevolmente con difese e rigiocate che fanno spellare le mani del pubblico, il libero Boriosi è su tutti i palloni e la correlazione muro difesa dei perugini è perfetta e così il conto dei set torna in equilibrio. Nel terzo parziale sono ancora gli attaccanti di casa a girare a mille, ben serviti con un’ottima distribuzione di gioco di Cricco in regia, a nulla serve la girandola di cambi dei marchigiani che subiscono anche nel fondamentale della ricezione e concedono il vantaggio. Nel quarto periodo la reazione d’orgoglio degli ospiti dura fino al primo time-out tecnico (8-7), poi l’organizzazione di gioco perugina toglie tutte le certezze ai giovani avversari che soccombono inesorabilmente lasciando ai locali la gioia di festeggiare la prima vittoria all’esordio in campionato. Raggiante tutto lo staff societario che però pone subito l’attenzione alla prossima trasferta, che vedrà domenica prossima i grifoni impegnati ad Offagna contro una delle squadre meglio attrezzate del girone.
LEDLINK PERUGIA – PAOLONI APPIGNANO = 3-1
(24-26, 25-17, 25-17, 25-12)
PERUGIA: Fuganti Pedoni 22, Marta 11, Nulli Pero 8, Servettini 7, Padella 6, Cricco 6, Boriosi (L), Baldassarri, Cipolletti. N.E. – Arcangeli. All. Paolo De Paolis.
APPIGNANO: Cantagalli 17, Di Silvestre 13, Palazzesi 9, Recine 9, Larizza 6, Cordano 1, Spernazoni (L1), Molinari 2, Baldari, Bussolari, Gasparroni (L2). All. Giovanni Rosichini.
Arbitri: Luca Pescatore e Giulia Giorgio Olivieri.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 1, 2015 23:00