La Zambelli Orvieto fa un sol boccone del Cecina

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 8, 2015 09:00
Sabbatini-Kotlar (muro)

Zambelli Orvieto a muro con Martina Sabbatini e Giulia Kotlar (foto Filiberto Mariani)

Una Zambelli Orvieto grintosa e determinata è scesa in campo sabato sera al Pala-Papini per tornare a graffiare e lo ha fatto riuscendo ad imporsi in maniera netta. Precisa in ricezione, incisiva in battuta e compatta a muro, punti fermi del team delle tigri rupestri, la regia ha potuto disporre il gioco impostando la tattica migliore e costringendo le rivali ad inseguire. Anche la Pomarance.Name Cecina è apparsa molto desiderosa di trovare la via del successo che ancora gli è mancata, squadra ben impostata e che non si è persa mai d’animo fornendo segnali di reazione anche dopo aver ceduto i primi due set. È stata la schiacciatrice Jasmine Rossini stavolta l’autentica mattatrice dell’incontro, le sue incursioni sulla banda hanno reso la vita difficile alle toscane, realizzando ben ventidue punti personali, come a dire quasi un set conquistato da sola. I primi due parziali si sono praticamente sbloccati al primo time-out tecnico, con le gialloverdi locali che si sono scrollate di dosso le avversarie e sono andate in progressione gestendo il margine di vantaggio in assoluta tranquillità e con poche sbavature complessive. Nella terza frazione le cose sono sembrate mettersi ancora meglio (8-3), ma un rilassamento generale ha consentito alle ospiti di richiudere il solco scavato e di ribaltare la situazione portandosi pericolosamente avanti (17-21), è stato qui che il carattere delle orvietane è uscito fuori prepotentemente piazzando un break di otto ad uno che ha chiuso definitivamente i conti.
ZAMBELLI ORVIETO – POMARANCE.NAME CECINA = 3-0
(25-19, 25-14, 25-22)
ORVIETO: Rossini 22, Tiberi 10, Ubertini 9, Kotlar 8, Sabbatini 3, Pesce 2, Rocchi (L), Fastellini, Serafini. N.E. – Iacobbi, Hromis, Volpi. All. Gian Luca Ricci e Marco Gobbini.
CECINA: Mutti 10, Renieri 7, Silvestri 6, Genovesi 5, Cavallini 1, Paparelli, Sbrana (L), Orzenini 1. N.E. – Casini, Manetti, Giannetti, Noci. All. Luca Berti e Damiano Achilli.
Arbitri: Lucia Casacci e Giuseppe Allegrini.
ZAMBELLI (b.s. 8, v. 7, muri 7, errori 17).
POMARANCE (b.s. 6, v. 1, muri 5, errori 16).
(fonte Pallavolo A.Z. Zambelli Orvieto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 8, 2015 09:00