Luciano De Cecco: «A Perugia cresce l’intesa»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 2, 2015 14:30
De Cecco Luciano (riscaldamento)

Luciano De Cecco (foto Michele Benda)

Ufficialmente partito il tour de force per la Sir Safety Conad Perugia. Se ne sono accorti subito i block-devils che, rientrati stanotte dalla vittoriosa trasferta di Milano, si ritrovano già oggi pomeriggio al Pala-Evangelisti per preparare l’andata dei sedicesimi di finale in Cev Cup contro i cechi del Karlovarsko, match in programma mercoledì sera alle ore 20,30 nell’impianto di Pian di Massiano. Rinfrancati dai tre punti portati a casa ieri, capitan Buti e compagni cercano dunque la giusta concentrazione per bagnare nel migliore dei modi l’esordio stagionale nella seconda competizione europea. Una coppa alla quale società, squadra e tifosi tengono in modo particolare e che Perugia vuole disputare al massimo per cercare di arrivare più avanti possibile. Castellani oggi pomeriggio, prima dell’allenamento tecnico, farà il punto della situazione in dopo la buona prestazione domenicale. Il match del Pala-Borsani ha detto che la squadra è in crescita, seppure ancora in fase embrionale e con tantissimi margini di miglioramento e crescita. Margini che potranno essere colmati solo con tanto lavoro in palestra ed un po’ di tempo per trovare la migliore intesa tra giocatori e tra reparti. Contro i lombardi c’è stato il positivo esordio dal primo pallone di Birarelli, che ha messo subito la sua esperienza e la sua saggezza pallavolistica al servizio della squadra, con Castellani che ha rispolverato titolare il braccio armato di Fromm, vera spina nel fianco per la difesa meneghina. In attesa del confronto europeo di dopodomani, la certezza, seppure entrambi non siano al meglio fisicamente e con un po’ di fiatone per le tante fatiche estive con le maglie delle proprie nazionali, Luciano De Cecco ha detto: «Ieri abbiamo espresso una pallavolo sicuramente migliore rispetto a domenica scorsa. C’era più feeling tra di noi e si è visto in campo. Dobbiamo ancora migliorare ma era importante vincere. I nostri avversari non erano al top, ma a noi servivano i tre punti anche come iniezione di fiducia in vista della Cev Cup. E adesso day by day. Abbiamo qualche problemino fisico da smaltire, pochi allenamenti da poter fare e quei pochi dobbiamo farli al massimo perché ci servono se vogliamo puntare in alto. Ma intanto pensiamo alla coppa mercoledì e a domenica quando avremo una partita molto importante con Trento. Come sto? Fisicamente non al top, e non solo io. Ma teniamo duro». Così invece il commento di Aleksandar Atanasijevic: «Dopo la sconfitta con Verona, era fondamentale trovare il successo. Siamo ancora lontani dal top della forma, ma sono sicuro che ci arriveremo, gara dopo gara. Questa squadra può crescere, siamo forti, ci manca solo un po’ di sicurezza e risolvere qualche problema fisico per il quale il nostro staff sanitario sta facendo un ottimo lavoro. Ma so che cresceremo. Ieri ha giocato Birarelli, De Cecco ha dimostrato perché è uno dei migliori palleggiatori in circolazione ed anche Fromm è sempre forte. Io? Non sono in forma, mi manca forza in attacco ma si va avanti. E voglio dire con il cuore ai nostri tifosi che sono i migliori! Ci seguono sempre, anche fuori casa. Ieri sera erano almeno un centinaio e con loro è tutto più facile». Il club ricorda che il match Perugia-Karlovarsko di mercoledì 4 novembre è incluso nell’abbonamento stagionale. Nel frattempo scatta domani pomeriggio, a partire dalle ore 16, la prevendita dei biglietti per la terza di campionato dei block-devils, attesi domenica 8 novembre alle ore 17 dalla sfida casalinga con i campioni d’Italia in carica del Trento. La prevendita sarà attiva presso l’outlet della Sir Safety System (Santa Maria degli Angeli, via dei Fornaciai 9) dal lunedì al venerdì dalle ore 15 alle ore 19 ed il sabato mattina dalle ore 9,30 alle ore 12,30. Sarà attiva anche la prevendita on-line direttamente dal sito internet www.bookingshow.it e nei seguenti punti vendita bookingshow della provincia di Perugia: Koala Viaggi – via Settevalli 133 Perugia; Tabaccheria Cornicchia – via Fratelli Pellas 62 Perugia; Bar Tender – piazza Umbria Jazz 1 (stazione Mini Metrò) Perugia; Centova Cafè – viale Enrico Berlinguer 1 Centova; I Viaggi di Lady Cru – via Strozzacapponi 80 Castel del Piano; Bartoccini Gioiellerie (Centro Commerciale ‘Le Cave’) – via F.lli Matteucci Santa Maria degli Angeli; B&P Service – via commerciale 6 Fossato di Vico; Tabaccheria Baffetti Marcello – via del Santuario 20 Castel Rigone; Tabaccheria 2000 – largo della Resistenza, 3 Gubbio; Algymar Travel – corso Cavour 95 Foligno. Di seguito tutti i prezzi dei biglietti per la partita Perugia-Verona suddivisi per settore (intero, ridotto junior, ridotto 7-16 anni, ridotto over 65): tribuna vip centrale 30€, 18€, 18€, 18€; tribuna vip laterale 25€, 15€, 15€, 15€; distinti centrale 25€, 15€, 15€, 15€; distinti laterale 18€, 10€, 10€, 10€; curva block-devils 15€, 1€, 10€, 10€; gradinate secondo anello 15€, 1€, 10€, 10€. Pacchetto famiglia (valido per nucleo familiare genitori+figli e solo per la gradinata secondo anello est) 7€ a persona (in vendita solo presso Outlet Sir Safety System nel giorni ed orari indicati).
(fonte Sir Safety Umbria Volley Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 2, 2015 14:30