Marsciano si esalta e manda Chiusi al tappeto

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 23, 2015 13:00
Ribelli Giulia (battuta)

battuta in salto di Giulia Ribelli (foto Giorgio Palazzoni)

La Ecomet Marsciano scende ancora sul parquet del Pala-Pippi per la sesta gara di serie C femminile, ospiti di turno le toscane della Mb Immobiliare Chiusi. Le padrone di casa appaiono subito concentrate ed ordinate, ma le esperte ospiti non sono da meno, Grandi prende un leggero vantaggio, Fei contro sorpassa e Gierek riallinea, proprio sul 9-9 Lomurno deve abbandonare il parquet per un fastidio alla caviglia, mister Severini inserisce in sostituzione la giovanissima Scarabottini, classe 2000. Le locali non si abbattono e Ribelli sorpassa di nuovo, il gap viene poco dopo colmato da Franceschini (13-13). Inizia una lotta punto a punto che dura sino al 18-18 dopodiché Fagioli chiude ogni accesso e Gierek porta le locali a più quattro. Un errore avversario apre la strada al finale che Ribelli concretizza. La stessa Ribelli segna positivamente la partenza del secondo set, costringendo coach Cacciatore ad intervenire sul 5-0. Nonostante i tentativi di Chechi e Franceschini le marscianesi mantengono il comando. Qualche errore delle locali ed il dilagare di Fei fissa il 13-13, ma non appena Pottini col suo muro riprende la corsa, arriva puntuale la seconda sospensione del tecnico ospite (16-13). Il team marscianese rimane coeso, Barbabella mette in moto le sue bocche da fuoco e così si concretizza il raddoppio. Il terzo parziale riprende con le ospiti in battuta, Cassettoni crea difficoltà nella ricezione biancoblu, Meconcelli mette a distanza le locali che riescono a resistere fino al 5-6, è forse per un calo di tensione che il divario si fa pesante, Sull’8-18 Severini richiama gran parte del sestetto in panchina, inserendo le altre forze a disposizione. Le nuove entrate mettono in campo la loro voglia ma il gap è ormai compromesso, Fei riduce le distanze. La Ecomet cancella la fase precedente e con una coralità impressionante riprende in mano la gara. Pottini fissa il +2 e poco dopo Gierek porta sul 10-6, interviene prontamente il tecnico ospite ma Grandi approfondisce le distanze e il muro di Pottini vale il 17-9. Fatta eccezione per una reazione di Franceschini ed il buon lavoro del libero Frullini, le ospiti non possono fare molto contro un’ispirata Ribelli che dopo aver colpito dalla banda finisce la gara infilando due ace consecutivi, di Gierek la firma finale sulla gara che porta altri tre preziosi punti.
ECOMET MARSCIANO – MB IMMOBILIARE CHIUSI = 3-1
(25-22, 25-20, 15-25, 25-15)
MARSCIANO: Gierek 20, Ribelli 16, Grandi 13, Pottini 8, Barbabella 3, Lomurno, Fagioli (L), Scarabottini 2, Larini 1, Montini, Ambroglini, Buttarini. All. Sandro Severini e Martina Renghi.
CHIUSI
: Fei 19, Meconcelli 13, Franceschini M. 11, Franceschini G. 8, Chechi 6, Cassettoni S. 2, Frullini (L), Mercanti, Ponziani. N.E. – Cassettoni B. All. Michele Cacciatori e Sergio Canti.
Arbitri: Diletta Roccaforte.
ECOMET (b.s. 8, v. 11, muri 6, errori 15).
MB (b.s. 11, v. 2, muri 8, errori 16).
(fonte Media Umbria Marsciano)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 23, 2015 13:00