Officina Volley Terni in collegiale col Casal De’ Pazzi

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 4, 2015 00:01
Officina Volley Terni (Casal De’ Pazzi) under 13 femminile

le squadre della Officina Volley Terni e della Volleyrò Casal De’ Pazzi under 13 femminile

Si è svolto nella giornata di domenica 1 novembre il collegiale organizzato dalla Scuola di Pallavolo Officina Volley Terni con la Volleyró Casal De’ Pazzi. La blasonata società sportiva laziale è stata ospite per l’intera giornata del club ternano, con una sessione mattutina congiunta di allenamenti in cui i tecnici Massimiliano Urbani e Riccardo De Dominicis, ed i loro collaboratori come Alessandra Moriconi e le giovani Claudia Sbordoni e Giulia Volati, hanno potuto confrontarsi e collaborare con i loro colleghi capitolini durante le varie fasi di allenamento delle rispettive atlete under 12 e under 13. Si è trattato di un importante momento di crescita in vista dell’inizio dei campionati di categoria soprattutto per la Officina Volley che ha avuto la possibilità di testare sul campo nella sessione pomeridiana, il grado di preparazione delle proprie squadre. Si sono svolte infatti nel pomeriggio, nella cornice della palestra Di Vittorio, le due amichevoli tra le due squadre in cui la partita ha dato modo alle padrone di casa di difendere degnamente il proprio terreno di gioco conquistando anche un set. Una giornata che ha dunque fornito alti spunti di pallavolo giovanile alternati a piacevoli momenti conviviali grazie anche all’impegno profuso nell’organizzazione da Giancarlo Toscanella (ex giocatore di serie A ora team manager del sodalizio ternano) e dal vice presidente Marco Ubaldi nel difficile compito di reperire impianti idonei ad eventi di tale rilievo quali ospitare società campioni di Italia come il Casal De’ Pazzi. Un collegiale dunque che non ha fatto altro che confermare l’ottimo lavoro che la scuola pallavolistica guidata dal presidente Florio Giontella sta svolgendo nel cercare di dare maggior lustro e considerazione al settore giovanile spesso sacrificato in nome delle categorie maggiori, consapevole che è proprio dal vivaio che nasce il grande volley.
(fonte Officina Volley Terni)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 4, 2015 00:01