Pallavolo Perugia demolisce Torre San Patrizio

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 1, 2015 10:38

Pallavolo Perugia demolisce Torre San Patrizio

Pero Marta (attacca)

Pallavolo Perugia in attacco fast con la centrale Marta Pero (foto Maurizio Sargenti)

Pallavolo Perugia mette a segno la seconda vittoria consecutiva e lancia un segnale importante in vista del futuro. Al palazzetto di San Sisto il sestetto del presidente Mastroforti non ha lasciato scampo alle marchigiane della Torre Volley. Tre a zero il risultato finale (27-25, 25-14, 25-20) e primo successo pieno, che vale i cinque punti in classifica e il terzo posto momentaneo. Per l’occasione il tecnico biancorosso ha dovuto rinunciare all’infortunata Bertinelli (problemi al gomito) e all’indisponibile Fiorucci (problemi di lavoro), confermando quindi la squadra base, con Azzi palleggiatrice e Barneschi opposta, Bigini e Pero centrali, Castellucci e Rossit in banda, Mastroforti libero. Il primo set si è svolto all’insegna dell’equilibrio con le ospiti che hanno fatto la loro parte e condotto le operazioni. Sempre in vantaggio alle pause tecniche, le marchigiane si sono fatte rimontare proprio sul più bello. Dopo i soliti errori individuali e di approccio, le padrone di casa sono venute fuori. Rossit e Barneschi hanno detto la loro sotto rete, trascinando le compagne verso il punto del vantaggio, se pur ottenuto all’ultimo respiro. Nel secondo parziale il sestetto locale ha gestito meglio le operazioni di gioco. Si è subito portato in vantaggio e non ha mai lasciato la possibilità di replica alle avversarie. Nel terzo ed ultimo set la musica non è cambiata. Barneschi si è fatta sempre più irresistibile in attacco, senza dimenticare le ‘puntate’ di Pero, Rossit e Bigini. Torre San Patrizio si è vista solo nel finale, ma sul 23-20 le umbre non si sono fatte sorprendere. Una vittoria importante, che testimonia quanto è produttivo il lavoro che sta svolgendo coach Roberto Scaccia. Al termine della contesa, palcoscenico alla squadra per gli applausi del pubblico e a Marta Pero per le considerazioni: «Attraverso questi risultati stiamo consolidando quello che facciamo durante la settimana. Riusciamo ad essere più equilibrate, anche se fatichiamo un po’ ad entrare in partita. Credo che il risultato sia giusto. Scaccia è un grande professionista, riesce a tirare fuori il meglio di noi».
(fonte Pallavolo Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 1, 2015 10:38