Perugia, occhio all’ostacolo Molfetta

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 28, 2015 10:30
Fromm Christian (palla)

Christian Fromm (foto Michele Benda)

La Sir Safety Conad Perugia continua il periodo degli esami. Dopo aver superato tra le mura amiche avversari di buon rango, ma privi di blasone, i block-devils cercano conferme con una rivale dal crescente coefficiente di difficoltà. Al Pala-Evangelisti domenica 29 novembre alle ore 18 ci sarà la massima concentrazione per l’ottava giornata di superlega maschile che ha registrato un miglioramento in classifica ma che necessita di conferme per capire quale sia la reale salute della squadra. Le prossime due partite porteranno gli umbri ad affrontare due trasferte, Presov (in coppa) e nell’ordine Modena (in campionato). È dunque un periodo che può determinare le sorti del club nelle due importanti competizioni ma prima di ciò il collettivo umbro deve pensare alla Exprivia Molfetta, squadra che proviene da una brillante affermazione. I bianconeri guidati dal tecnico Daniel Castellani hanno steccato solo due match sino ad ora e si trovano davanti ai pugliesi con due lunghezze di vantaggio, avendo raccolto una vittoria in più. Le differenze dei valori in campo sembrerebbero minime sulla carta, inoltre gli umbri sono nel bel mezzo di un periodo molto faticoso c’è perciò da aspettarsi grande battaglia in campo. Morale alto per i padroni di casa che sono reduci dalla prova di forza in tre set a Monza, i perugini potranno fare leva sulla straordinaria condizione dello schiacciatore tedesco Christian Fromm, alla ricerca di due muri per toccare la soglia dei cento e sul sempre crescente contributo del regista Luciano De Cecco. Dalla parte opposta stesso entusiasmo dopo il successo su Trento e stimoli al massimo anche per l’esordio in panchina di coach Paolo Montagnani, i meridionali cercheranno di incidere con l’opposto Fernando Hernandez Ramos e con il centrale Rocco Baroni, ex di turno che per due anni è stato l’idolo della tifoseria bianconera. La situazione in graduatoria è ancora molto incerta, sono quattro le squadre tra la terza e la sesta piazza, quelle che delimitano le due rivali di turno. Ecco perché lo scontro offre già a questo punto della stagione notevoli stimoli, pensando a quella che potrebbe essere la volata per la conquista dei posti migliori in chiave coppa Italia. Nel computo globale dei precedenti ci sono sei incontri, cinque se li è aggiudicati Perugia, un solo successo per Molfetta. La partita sarà trasmessa in diretta streaming su Sportube.tv mentre la radiocronaca sarà come sempre su Umbria Radio, ma a bordo campo non mancheranno come al solito i Sirmaniaci. Perugia: De Cecco – Atanasijevic, Buti – Birarelli, Fromm – Kaliberda, Giovi (L). all. Daniel Castellani. Molfetta: Hierrezuelo – Hernandez Ramos, Candellaro – Barone, Randazzo – De Barros Ferreira, De Pandis (L). All. Paolo Montagnani. Arbitri: Armando Simbari (MI) e Vittorio Sampaolo (MC).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 28, 2015 10:30