Ponte Felcino marcia spedita e batte Foligno

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 2, 2015 16:00
Maggesi Annalisa

Annalisa Maggesi

Ancora un successo per la Sorbi Gioielli Ponte Felcino che nel secondo impegno interno consecutivo di serie C femminile supera la Vis Fiamenga Foligno e resta a punteggio pieno. Una gara dai due volti con le padrone di casa che hanno dominato nelle prime due frazioni di gioco mentre nel terzo e quarto set hanno dovuto fare i conti con il ritorno del gruppo guidato dal tecnico Guerrini. Pugnitopo può schierare la formazione tipo con Polimanti che scende in campo nonostante un problema ad una mano accusato nell’allenamento del venerdì, con lei in posto-quattro c’è Segoloni, al centro Pucciarini e Maggesi, a palleggiare Sacco in diagonale con Moretti, Lillacci libero. Foligno schiera Muste e Marta Maiuli di banda, Nencioni e Salvi al centro della rete, Sara Maiuli in diagonale con Brunetti, Antonini libero. Il match si incanala subito in favore delle padrone di casa che fanno un break e contengono i tentativi avversari, Polimanti scaccia via la paura ed è subito incisiva, le fa eco Moretti che affonda da zona-due, il doppio cambio Zangarelli-Essienobon conclude l’opera e le ‘gioielliere’ vanno avanti di un set. Secondo parziale fotocopia del primo, le ponteggiane sono ciniche e Sacco può sfruttare tutta la rete servendo con continuità Segoloni e Moretti che non tradiscono le attese, le ospiti sbagliano qualcosa di troppo, al resto ci pensa Lillacci che fa buona guardia in seconda linea e propizia il raddoppio. Nel terzo set si riapre la partita, le padrone di casa sono meno concentrate e commettono qualche errore di troppo, dal canto loro le folignati registrano la ricezione e sono efficaci dalla banda con Muste che con i suoi affondi accorcia le distanze. Al cambio di campo è partita vera, si procede punto a punto senza che nessuna delle due squadre riesca a racimolare un margine considerevole e l’esito è incerto fino al 23-23, un attacco di Polimanti e il contrasto a muro vinto da Moretti mettono fine alle ostilità e permettono alla Sorbi Gioielli di festeggiare il terzo successo su altrettante gare. La Vis Fiamenga dal canto suo ha dimostrato di non meritare la posizione di classifica attuale e, nonostante la terza sconfitta consecutiva, di avere grossi margini di miglioramento. Prossimo impegno per Ponte Felcino sarà venerdì 6 novembre sul campo del Magione.
SORBI GIOIELLI PONTE FELCINO – VIS FIAMENGA FOLIGNO = 3-1
(25-19, 25-17, 18-25, 25-23)
PONTE FELCINO: Moretti 20, Polimanti 15, Segoloni 11, Pucciarini 10, Maggesi 6, Sacco 1, Lillacci (L1), Zangarelli, Essienobon. N.E. Maranghi, Mariucci, Galmacci (L2). All. Massimo Pugnitopo e Giuliano Chiocci.
FOLIGNO: Muste 17, Brunetti 9, Nencioni 8, Maiuli M. 5, Salvi 4, Maiuli S. 3, Antonini (L1), Fratini 2, Tabai, Gerani (L2). N.E. – Stella, Benincasa, Carletti, Di Arcangelo. All. Fabrizio Guerrini.
(fonte Volley Ponte Felcino)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 2, 2015 16:00