Ponte Valleceppi sbatte contro il Palau

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 22, 2015 18:30
Meschini Elisabetta (attacca)

Omg Galletti Ponte Valleceppi in attacco con la schiacciatrice Elisabetta Meschini (foto Paolo Fiori)

Sbarca in Sardegna la Omg Galletti Ponte Valleceppi a ranghi ridotti per l’inattesa assenza di Spacci che, unitamente alle cattive condizioni fisiche di Tenerini, non ha consentito alle umbre di opporsi con tutto il potenziale alle isolane. Rammarico quindi per la terza sconfitta esterna, nella sesta giornata del campionato di serie B2 femminile, contro il Capo D’Orso Palau. Sconfitta che ha un sapore diverso dalle precedenti, sia per il punto acquisito che per la grande prestazione di tutta la squadra. Le gialloblu hanno mancato di un soffio il colpaccio e solo nel finale hanno ceduto, pagando la stanchezza cumulata per una pesante trasferta e una gara combattutissima (due ore e mezza), vinta con merito dalle locali. Bordate da orbi tra le bande Baldelli (33 punti) e Meschini (26 punti) che, supportate dalle loro compagne, hanno dato vita ad un incontro carico di emozioni e suspense. Padrone di casa al via con Sintoni in palleggio, Formisano opposta, Baldelli e Loddo schiacciatrici, Menardo e Lestini centrali con Vivo libero. Ospiti in formazione tipo. Partono a razzo le palaesi, con Baldelli che fa capire subito le sue intenzioni, e al primo time-out tecnico sono già avanti di sei punti. Al rientro in campo un ace di Menardo sembra dare il colpo di grazia alle ponteggiane ma il primo attacco vincente delle umbre con Tini le risveglia. I turni in battuta di Tenerini e Tini mettono in difficoltà la ricezione delle biancoverdi e Meschini determina prima il pareggio e poi il sorpasso (12-14). Corre ai ripari coach Guidarini inserendo Coro e le locali effettuano il controsorpasso (19-16). Il discrezionale chiamato da coach Macellari fa effetto: la squadra risponde in coro, Volaj pareggia (23-23) e Meschini firma il vantaggio. Secondo set, con Cucchiarini per Loddo nelle fila locali, fotocopia del primo in avvio (8-2). Tenerini accusa un malore e viene sostituita da Molinari. Continua a macinare gioco il Palau e il gap, divenuto pesante(11-4), costringe le gialloblu a chiamare il tempo. Prova d’orgoglio delle umbre che si portano in scia (14-12) ma questa volta Baldelli e Formisano sono spietate ed è parità. Terzo set più equilibrato con Tenerini tenacemente ancora in campo. Le palaesi sono costantemente avanti di una o due lunghezze fino a raggiungere il massimo vantaggio sull’11-7. Difende bene Ponte Valleceppi e Radi può armare le centrali che rispondono alla chiamata. Volaj segna pareggio e sorpasso (15-16) e capitan Bazzucchi firma il punto del due ad uno. Nel quarto periodo, dopo una fase equilibrata fino al 6-6, si assiste di nuovo all’allungo del Palau. Sintoni trova valide alternative a Baldelli proponendo attacchi da posto 2 e 3 (19-15). Molinari è di nuovo in campo per una Tenerini debilitata e la squadra reagisce agguantando il pareggio. Finale al cardiopalmo con l’ace di Volaj che offre il match-point alle ospiti. Qui emergono l’esperienza di Sintoni e la mano caldissima di Baldelli che rimandano il verdetto della gara. Anche se il contraccolpo è pesante, le ragazze di Macellari non si risparmiano e lottano fino alla fine, ma le sei palle messe a terra da Baldelli nel solo tie-break non lasciano scampo alle stremate ponteggiane. Bella prova delle gialloblu che hanno ripagato l’attaccamento del folto drappello di tifosi al seguito con una prova generosa, al cospetto di una compagine costruita per puntare al salto di categoria. Un punto comunque importante per muovere la classifica ed una prestazione che mostra ancora una volta le qualità del gruppo. Un doveroso ringraziamento va alla società sportiva sarda per la cortese e preziosa ospitalità. Domenica prossima appuntamento al Cva di Ponte Valleceppi il super derby umbro, attesa la Todi-Terni, reduce da una sconfitta interna in questo imprevedibile girone.
CAPO D’ORSO PALAU – OMG GALLETTI PERUGIA= 3-2
(25-23, 17-25, 25-22, 24-26, 15-11)
PALAU: Baldelli 33, Menardo 17, Formisano 16, Sintoni 4, Loddo 2, Lestini 1,Vivo (L), Cucchiarini 10, Coro 4, Azzena. N.E. – Saba. All. Antonio Guidarini.
PONTE VALLECEPPI: Meschini 26, Bazzucchi 15, Tini 12, Volaj 10, Tenerini 6, Radi 4, Ponti (L) Molinari 1, Di Matteo, Verini Supplizi. All. Roberto Macellari.
Arbitri: Iole Campanile e Valentina Berton.
CAPO D’ORSO (b.s. 14, v. 7, muri 9, errori 14).
OMG GALLETTI (b.s. 6, v. 12, muri 8, errori 18).
(fonte Polisportiva Ponte Valleceppi)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 22, 2015 18:30