San Giustino cerca gloria a Montale Rangone

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 13, 2015 15:00
Francia Mirka (campo)

Mirka Francia

Trasferta modenese con tifosi al seguito per la Top Quality San Giustino nella quinta giornata del campionato di serie B1 femminile. Sul cammino delle biancoazzurre c’è la Emilbronzo Montale Rangone reduce da una stagione passata alquanto positiva nel girone B della stessa categoria, con la conquista di un posto nei play-off; quest’anno, è rimasta la forte schiacciatrice Diana Marc ma l’organico è stato in larga parte rinnovato e quindi anche per l’allenatore Marcello Mescoli, come del resto per il collega sangiustinese Alessandro Della Balda, il lavoro fondamentale è quello mirato a creare la giusto amalgama di squadra. Le emiliane hanno finora disputato una sola gara in casa, quella contro San Giovanni in Marignano ed anche l’unica nella quale non sono andate a punti, mentre fuori casa hanno vinto in tre set a Pescara, hanno proseguito con l’impresa al tie-break a San Lazzaro di Savena e nell’ultimo turno sono uscite sconfitta, ancora al quinto set, sul campo di Castelfranco di Sotto. Le padrone di casa cercano dunque i primi punti interni della stagione contro le altotiberine, facendo leva sullo spirito combattivo che non abbandona per un solo istante questo gruppo. Le umbre sono quindi avvertite, anche se si presentano all’appuntamento con tre vittorie consecutive e una consapevolezza oramai piena sulle loro potenzialità. Si prevede quindi una partita agonisticamente molto sostenuta e aperta a tutti i tutti i risultati. Nessuna variazione in partenza nel 6+1: Izzo in regia, Francia opposta, La Rocca e Spicocchi al centro, Tosi e Falotico (entrambe in condizioni fisiche migliori) sulla banda e Giorgi libero. La partita sarà diretta da due arbitri sardi: Fabio Gini e Massimiliano Mutzu Martis.
(fonte San Giustino Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 13, 2015 15:00