San Giustino la spunta sul Fossato di Vico

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 17, 2015 17:00
Rinaldi Michela

Michela Rinaldi

Una vittoria in mano poi rimessa in discussione e alla fine ottenuta. Il San Giustino Volley di serie D femminile si abbona ai tie-break (25-18, 25-14, 19-25, 19-25, 16-14), ma alla fine la spunta anche in questa circostanza su un coriaceo Fossato Volley e lo scavalca in classifica, portandosi in quarta posizione dopo quattro giornate. Alla sconfitta di Rivotorto di Assisi hanno dunque fatto seguito tre affermazioni, la squadra di Claudio Nardi ha messo in cascina punti preziosi per la qualificazione alla poule promozione (riservato alle prime sei classificate), anche se il tecnico deve continuare a lavorare per fare in modo che il gruppo acquisisca una maggiore continuità. La strada per i tre punti era stata spianata nel migliore dei modi con le biancoazzurre portatesi sul due a zero grazie a un condotta di gara priva di sbavature e con Gaia Guerri di nuovo in evidenza alla banda; poi però le altotiberine non hanno avuto la capacità di tener duro nelle due frazioni successive, perse quasi come se fosse subentrata una velata paura di vincere che si è manifestata soprattutto in attacco, dove si è osato di meno e questo ha restituito fiducia alla formazione ospite, determinata nel recuperare con successo il doppio svantaggio. Nel quinto set, è pure successo che il Fossato si fosse trovato avanti di tre lunghezze al momento del cambio campo: in questo frangente, allora, è venuto fuori il carattere della Gambino e compagne, che grazie anche al turno favorevole in battuta dell’opposto Michela Rinaldi hanno chiuso sul e guadagnato due punti che fanno classifica. Un buon viatico, in attesa di eliminare quei momenti di pausa che anche sabato scorso hanno rischiato di far pagare la squadra oltre i suoi meriti. Nardi ha riproposto la diagonale Gambino-Rinaldi, la coppia centrale Biccheri-Borsi, Guerri e Massetti schiacciatrici e Bracchini libero; sono poi entrate in un breve frangente la Gobbi in regia e, nel terzo parziale, Bioli in banda. Fra i fondamentali, particolare citazione per la battuta, quattro soli errori in cinque set significa che almeno sotto questo profilo i progressi sono stati sensibili. E sabato prossimo, 21 novembre, derby ad Umbertide.

(fonte San Giustino Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 17, 2015 17:00