San Giustino punito ad Umbertide

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 24, 2015 21:01
Rosi Maddalena

Maddalena Rosi

Dopo tre vittorie consecutive, è arrivato un brusco stop per al San Giustino Volley nella quinta giornata del campionato regionale di serie D femminile. C’era molta attesa per il derby in trasferta contro la Uisp Umbertide, anche perché le biancoazzurre godevano di un discreto gruppo di sostenitori al seguito, ma la partita non ha avuto storia, tre a zero per la formazione locale (25-16, 25-18, 25-22). Poco o nulla da eccepire. «Non abbiamo praticamente giocato», in questa dichiarazione del tecnico Claudio Nardi è racchiuso il compendio di una serata da dimenticare in fretta, nella quale le ragazze si sono espresse tutte al di sotto del loro normale standard e dove in ogni fondamentale, dalla battuta fino all’attacco, sono incappate in errori, rendendo oltremodo difficile questa partita. La sconfitta fa scendere peraltro il San Giustino di due posizioni (dalla quarta alla sesta) nella classifica del girone e sabato prossimo in casa il riscatto è d’obbligo contro la capolista Libertas Perugia. Ma intanto c’è una fresca novità nell’organico della squadra: il dirigente Nicola Mattei è infatti riuscito a perfezionare il gradito ritorno di Maddalena Rosi, classe 1985, una fra le protagoniste della bella stagione di due anni fa in serie C nel ruolo di libero prima e di schiacciatrice laterale poi. L’intermezzo nella sua Umbertide e poi… di nuovo a San Giustino per indossare quella maglia che ha saputo onorare al meglio, facendo di lei una delle beniamine della tifoseria locale; da Maddalena Rosi, la squadra si attende ora il giusto apporto nelle mansioni di attaccante alla banda.
(fonte San Giustino Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 24, 2015 21:01