Serie B1, match abbordabili per i team regionali

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 21, 2015 01:00
Garofalo Costantino (palla)

Costantino Garofalo (foto Michele Benda)

Tre appuntamenti si svolgono oggi entro i confini regionali nei campionati di serie B1 in cui sono impegnate le rappresentanti umbre. Nel settore maschile la Monini Spoleto riceve stasera al Palasport Don Guerrino Rota, con postipo del fischi d’inizio previsto alle ore 20, la visita della Polisportiva Sarroch nel più classico dei testa-coda; i tifosi biancoverdi si mobilitano per cercare di spingere la squadra olearia della presidente Vincenza Mari che ha trovato nello schiacciatore Costantino Garofalo il suo punto di riferimento in ricezione, i sardi si presentano abbordabili ma occhio al potente martello Igor Andriyets. In campo femminile la Tuum Perugia è di scena oggi al palasport Giuseppe Evangelisti alle ore 20,30 per affrontare in uno dei classici scontri di cartello la San Michele Firenze; fiducia elevata tra le magliette nere del direttore sportivo Andrea Sarnari che vogliono regalare ai loro tifosi la gioia più grande facendo leva sulla solidità della regista Martina Baruffi, le toscane non temono confronti e confidano sulle qualità della schiacciatrice Giulia Fidanzi per continuare a sorridere. Turno interno anche per la Zambelli Orvieto che nel pomeriggio se la vede al palasport Alessio Papini (ore 18) con la temibile Emilbronzo Montale Rangone; le donne della Rupe coordinate dal team manager Massimo Volpi cercano consistenza nelle prestazioni della libero Giulia Rocchi, le emiliane sono nelle stesse condizioni di classifica e fanno leva sull’esperienza della concreta centrale Federica Musiani. Resta lontano da casa invece la Top Quality San Giustino che è di scena sul rettangolo della matricola Volley Club Cesena; le romagnole stanno faticando ad ingranare ma puntano sulla solidità della regista Giulia Budini per trovare continuità, le altotiberine del segretario Marcello Pierini vogliono continuare a stupire e fanno quadrato attorno alla fuoriclasse Mirka Francia.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 21, 2015 01:00