Serie B1, scontri temibili per i collettivi regionali

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 14, 2015 01:00
Mancuso Natascia

Natascia Mancuso (foto Michele Benda)

Fine settimana dall’elevato coefficiente di difficoltà nella quinta giornata di serie B1, è solo una la portacolori regionale impegnata tra le mura amiche, le gare però promettono scintille di agonismo dentro al rettangolo da gioco. Nel settore femminile riflettori puntati sul palazzetto dello sport Giuseppe Evangelisti dove sabato sera (ore 20,30) la Tuum Perugia lancia la sfida alla Volley Club Cesena; le magliette nere del presidente Massimo Patiti cercano prima di tutto ordine in attacco facendo leva sul rendimento della schiacciatrice Natascia Mancuso, le marchigiane fanno perno sull’efficiente opposta Laura Altini. La Zambelli Orvieto affronta per la terza volta consecutiva un duello al vertice in trasferta recandosi stasera alla corte dell’imbattuta Battistelli San Giovanni in Marignano; impresa ardua contro le romagnole che dispongono di una offensiva molto prolifica dove si distingue l’esperta centrale Mila Montani, tra le rupestri del direttore sportivo Remo Ambroglini la spinta propulsiva dovrebbe arrivare ancora dalla regista Valeria Pesce. Prove di maturità lontano dal proprio pubblico per la Top Quality San Giustino che nel sabato di competizione lancia la sfida all’agguerrita Emilbronzo Montale Rangone; occhio alle emiliane che stanno trovando il giusto assetto e dispongono di elementi validi del calibro della espertissima schiacciatrice Diana Marc, tra le altotiberine del general manager Antonio Leonardi chi vuole continuare a stupire è la libero Rossella Giorgi. Sul versante maschile trasferta faticosa per la Monini Spoleto che è partita ieri per andare a visitare la pericolosa compagine della Olimpia Sant’Antioco; i sardi padroni di casa contano sulla solidità dell’universale Francesco Granara, mantenere un positivo trend è l’imperativo degli oleari del dirigente Maurizio Zualdi avendo recuperato il centrale Matteo Zamagni assente la scorsa settimana.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 14, 2015 01:00