Serie C femminile, il riassunto della settimana

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 18, 2015 15:20
Tomassetti Luca (felpa)

Luca Tomassetti

Dopo cinque giornate comincia a delinearsi la classifica del campionato di serie C femminile. Due squadre guidano il torneo, due fanno da inseguitrici e tante altre formazioni sabato dopo sabato sfoderano prestazioni convincenti. Aggiunge un tassello importante al proprio puzzle la Sorbi Gioielli Ponte Felcino (15 punti) che placa le velleità della Bosico Terni (9) imponendosi in quattro set. A mettere lo zampino nella quinta vittoria consecutiva delle ponteggiane ci pensa Segoloni che appone 17 sigilli, la migliore della gara però è Varazi, 19 volte a segno. Ruolino di marcia impeccabile anche per la Cmp Acquasparta (15) che sbriga agevolmente la pratica Goldenpoint Bastia (4). Fondamentali negli equilibri del sestetto di coach Petrocchi le centrali Muzi e Rosa. Prestazione convincente per la Monini Granfruttato Spoleto (11) che davanti al proprio pubblico frena una Gherardi Cartoedit Città di Castello (8) in ottimo stato di forma. La firma sulla vittoria è ancora una volta di Capezzali che chiude con 20 palle a terra. Deve sudare le cosiddette sette camicie ma torna a casa con il sorriso la Graficonsul San Mariano (11) che espugna in cinque set la tana della Mb Immobiliare Chiusi (8), Distante e Urbani sono incontenibili e chiuderanno il match con 17 e 15 sigilli vincenti. Terzo successo stagionale per la Miss Miss Gioielli Castiglione del Lago (10), il gruppo guidato da Lalleroni archivia velocemente la sfida con la matricola Volley 86 Petrignano (5) e si piazza al quinto posto. A fare la voce grossa è Barone con 20 affondi letali. Bella prova della Ecomet Marsciano (6), la squadra del tecnico Severini s’impone con caparbietà sulla Essepi Service San Feliciano (2). Le migliori della sfida sono Grandi e Gierek, entrambe a segno 13 volte. Secondo successo consecutivo per la Vis Fiamenga Foligno (5) che espugna in cinque set la tana della Pallavolo Perugia Magione (3). Primo acuto stagionale per la Ellera Volley (3), Molinari e compagne mettono finalmente in campo grinta e concentrazione e trovano la vittoria contro la matricola Antico Molino Eurospin Tavernelle (3). Nella squadra del tecnico Tomassetti sopra le righe Corselli e Zampini, che chiudono rispettivamente con 20 e 18 bersagli centrati. Nel prossimo fine settimana Ponte Felcino farà visita a san Feliciano mentre Acquasanta dovrà vedersela con Terni. Per Spoleto c’è la trasferta di Petrignano, San Mariano invece attende davanti al proprio pubblico Castiglione del Lago. Città di Castello cercherà di rifarsi sfidando Magione, Chiusi farà visita al giovane gruppo di Marsciano, Foligno inseguirà la continuità ospitando Tavernelle, disputerà di domenica la sfida fra Bastia Umbra e Ellera.
Andrea Sacco

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 18, 2015 15:20