Silvia Tosti: «Lezione che serve alla School Bastia»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 4, 2015 08:00
Tosti Silvia

Silvia Tosti (foto Michele Benda)

C’è voglia di riscatto nella School Volley Bastia, la squadra di Gian Paolo Sperandio è tornata al lavoro dopo la sconfitta di sabato scorso contro Gabicce. È stato un tie-break che non ha lasciato strascichi nel morale delle ragazze biancoazzurre ma che sicuro è servita per meglio affrontare il resto del campionato, queste le parole del capitano Silvia Tosti: «Spero che la sconfitta di sabato ci serva da lezione ora lavoriamo con tenacia per far in modo che sia stato solo un incidente di percorso, sabato ad Ancora dobbiamo cambiare passo». Fatta passare le delusione per i due punti lasciati per strada, la schiacciatrice di origine tifernate fa un’analisi lucida di quello che è successo in campo a Gradara. «Loro hanno fatto una grande partita, non hanno avuto paura e sono state aggressive. Pian piano hanno smontato le nostre sicurezze e quando abbiamo perso l’entusiasmo e la convinzione abbiamo iniziato a commettere qualche errore di troppo». È proprio dal contenimento degli errori che si dovrà ripartire in vista della gara di sabato 7 novembre contro Castelbellino, squadra che la scorsa settimana si è imposta in trasferta ad Imola arrotondando il punteggio in classifica (5 punti) frutto di due precedenti sconfitte al tie-break contro Rimini e Trevi. «Nella scorsa giornata ci sono stati molti risultati a sorpresa a dimostrazione che sarà un campionato equilibrato e difficilissimo, quindi il rammarico per non aver conquistato tre punti e aver allungato in classifica sulle prime è grande, comunque inutile guardarsi indietro dobbiamo continuare ad allenarci bene per tornare a vincere e convincere».
(fonte School Volley Bastia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 4, 2015 08:00