Spoleto, le donne tornano a correre

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 16, 2015 11:00
Monaci-Lorio (muro)

la tifernate Francesca mancini in attacco e le spoletine Francesca Monaci e Chiara Lorio a muro (foto Cristian Sordini)

Torna a correre la Monini Granfruttato Spoleto che, dopo il passo falso della scorsa settimana a Foligno, batte con un secco tre a zero tra le mura amiche del Pala-Rota la Gherardi Cartoedit Città di Castello e si rilancia nella classifica di serie C femminile. Coach Francesco Tardioli si affida ad un sestetto con Monaci e Capezzali sulla diagonale palleggiatore-opposto, Lorio e Baldoni al centro e Curti e Marchi in banda. Proietti Peparelli è il libero in ricezione, Capponi Brunetti quello in difesa. Era una gara da vincere, anche perché le tifernati avevano gli stessi punti in classifica delle olearie, e le spoletine lo hanno fatto nel migliore dei modi. Il gioco deve ancora migliorare ma a differenza di quanto si era visto nella gara persa a Foligno c’è stata grande concretezza nel momento di chiudere i set. «Abbiamo ancora ampi margini di miglioramento – ha sottolineato il tecnico Francesco Tardioli a fine gara –. Siamo andati bene nella fase di break, un po’ meno sul cambio palla dove i cambi di formazione non ci danno ancora la giusta stabilità». Da sottolineare la prova della palleggiatrice Francesca Monaci che, nonostante un periodo difficile costellato anche da qualche fastidio muscolare, ha dato sempre il massimo sia in allenamento che in partita, coinvolgendo nelle azioni d’attacco tutte le sue bocche da fuoco. Con la vittoria di sabato Spoleto riaggancia le zone altissime della classifica, piazzandosi al terzo posto dietro la coppia di testa Ponte Felcino – Acquasparta, ancora a punteggio pieno.
MONINI GRANFRUTTATO SPOLETO – GHERARDI CARTOEDIT CITTÀ DI CASTELLO = 3-0
(25-20, 25-23, 25-19)
SPOLETO: Capezzali 20, Lorio 17, Baldoni 6, Marchi 5, Monaci 3, Curti 2, Proietti Peparelli (L1), Camilli 1, Bettelli, Sechi, Paluello, Costanzi, Capponi Brunetti (L2). All. Francesco Tardioli e Luca Tardioli.
CITTÀ DI CASTELLO: Tarducci 14, Mancini 9, Giorgi 8, Betti 7, Moretti 3, Festucci 1, Cesari (L1), Ottaviani, Giorgi B., Caselli, Carrai, Volpi (L2). All. Massimo Calogeri e Maurizio Mandrelli.
Arbitri: Ilaria Mazzocchi e Luca Tommasoni.
MONINI GRANFRUTTATO (b.s. 5, v. 6, muri 5, errori 15).
GHERARDI CARTOEDIT (b.s. 6, v. 9, muri 3, errori 15).
(fonte Marconi Spoleto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 16, 2015 11:00