Tommaso Troiani per la prima volta in A2

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 27, 2015 00:01
Troiani Tommaso (Chiusi)

Tommaso Troiani

Insegue le orme del padre, anche lui pallavolista, e proprio mercoledì, nella gara di recupero del campionato di serie A2 maschile, ha avuto la possibilità di essere convocato con la prima squadra del Siena. Una gioia enorme per Tommaso Troiani anche se il risultato è stato negativo: «Stavo vedendo la partita della prima squadra sabato scorso e l’infortunio al palleggiatore Scappaticcio mi ha dato l’occasione di avere questa convocazione, mi ha chiamato la società martedì dicendomi di tenermi libero e ne sono stato contento. Partecipare alla trasferta e vivere insieme alla squadra le ore precedenti il match è stato emozionante, dispiace per la sconfitta ma il gruppo è deciso a riscattarsi». Per il ventenne ternano è stata la prima volta e anche se non ha potuto fare l’ingresso in campo, si è trattato di un momento da ricordare. «Ora ho ancora più voglia di andare avanti, tornerò a far parte sin da sabato del gruppo della serie C ma resto a disposizione per eventuali nuove chiamate dalla squadra maggiore, sia se dovessi solamente allenarmi che se dovessi anche andare in panchina». Insomma, pare proprio che Tommaso abbia superato il padre, atleta di numerose squadre umbre tra gli anni 80’ e ’90 e colonna di quella Maxime Terni che nel 1981-1982 era protagonista nella seconda categoria nazionale, ma papà Roberto sorride e precisa: «Non ancora. Io giocato due set nello spareggio di permanenza in A2. Era il lontano maggio 1982 ma me lo ricordo bene». E allora Tommaso ci metterà ancor più impegno adesso perché l’obiettivo è una… questione in famiglia.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 27, 2015 00:01