Un Trevi opaco lascia strada al Macerata

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 1, 2015 15:00
Pistocchi-Ceppitelli (muro)

Lucky Wind Trevi a muro con Giulia Pistocchi e Catia Ceppitelli

Bruttissima battuta d’arresto per la Lucky Wind Trevi che, tra le mura amiche, vede sottrarsi l’intera posta in palio da una Roana Cbf Macerata che gioca meglio e che sfrutta ogni errore. La squadra marchigiana arrivava all’appuntamento con due punti in due partite, frutto di due tie-break persi, mentre le biancoazzurre venivano dalla promettente, seppur altalenante, vittoria di Castelbellino. Primo parziale che vede le padrone di casa partire forte, trovandosi avanti per molto tempo, portandosi fino al 24-21. Brusco calo di tensione e rimonta delle ospiti che riescono ad impattare sul 24-24. Ai vantaggi sono le ragazze di coach Fogu ad avere la meglio. Da lì in avanti non c’è più storia. È un costante dominio delle marchigiane, sempre avanti in ognuno dei successivi tre set. Troppi errori per le locali e le avversarie ne approfittano. Solo nel terzo periodo si intravede una piccola reazione delle padrone di casa, ma è troppo poco per insidiare la rivale. Nel secondo e nel quarto parziale si nota la differenza di concentrazione tra le due squadre, con le ospiti sempre determinate. È una brusca frenata per le trevane soprattutto le due belle, anche se tra alti e bassi, prestazioni nelle prime due giornate di campionato. Serve rimboccarsi le maniche, lavorare, ed andare avanti.
LUCKY WIND TREVI – ROANA CBF MACERATA = 1-3
(27-25, 14-25, 20-25, 15-25)
TREVI
: Casareale 14, Ceppitelli 13, Pistocchi 9, Compierchio 7, Della Giovampaola 5, Pietrolati 5, Ciancio (L), Bozzi 2, Commodi, Montanari, Raspa, Sabbatini. All. Francesco Fogu.
MACERATA
: Barroero 14, Recine 13, Giorgi 11, Salvatori 8, Armellini 7, Foglia 3, Peretti 3, Micheletti (L1), Lombardi, Martusciello, Ranzuglia, Creti (L2). All. Giacomo Giganti.
Arbitri: Danila Esposito e Valentina Angeloni.
(fonte Trevi Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 1, 2015 15:00