Zambelli Orvieto contro la cabala in trasferta

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 13, 2015 00:01
Rocchi Giulia

Giulia Rocchi (foto Filiberto Mariani)

Il calendario della serie B1 femminile riserva alla Zambelli Orvieto un’altra trasferta difficile in questo primo scorcio di stagione, una partita dall’elevato contenuto tecnico. La volontà delle tigri gialloverdi di rompere l’incantesimo lontano da casa si dovrà scontrare sabato 14 novembre con una delle migliori del girone, una formazione che risulta ancora imbattuta. A contendere i tre punti sarà la Battistelli San Giovanni in Marignano che sino ad ora ha confermato in pieno le credenziali attribuitegli dalla stampa specializzata, avendo conseguito quattro affermazioni. Le romagnole hanno infilato tre vittorie nettissime e sono dovute ricorrere una sola volta al tie-break, nel derby contro le cugine del Rimini, risultati che testimoniano la grande solidità e la notevole costanza di rendimento. Una matricola terribile quella allenata dal tecnico Matteo Solforati che nel mercato estivo è riuscito a confermare il nocciolo duro della squadra ed a rinforzarsi mettendo sotto contratto alcune pedine di categoria superiore. È il caso della coppia di schiacciatrici Chiara Ferretti e Giulia Saguatti che provengono da Piacenza (A2) e che sono un tandem in grado di garantire alto rendimento in attacco, avendo elevato di fatto il tasso tecnico del collettivo. Rispetto all’inizio della stagione le ragazze del coach Gian Luca Ricci sono cresciute, hanno imparato a conoscersi ed hanno affinato la loro condizione atletica, le due sconfitte esterne esigono adesso un riscatto per dimostrare che il gruppo ha carattere. Qualche dubbio per le rupestri c’è ma le stesse sembrano orientate a confermare il sestetto base con la centrale Martina Tiberi e la libero Giulia Rocchi che sono pronte a raccogliere il guanto di sfida. Nessuno scontro diretto fa parte dell’archivio, le padrone di casa giungono a questa partita col desiderio di prolungare la striscia positiva, ma le ospiti vogliono interromperla e cominciare a muovere la classifica lontano dal proprio pubblico. Arbitrerà l’incontro la coppia composta da Lorenzo Mazzocchetti ed Alessandro Tucci. Possibile sestetto San Giovanni in Marignano: Battistoni ad alzare in diagonale con Tallevi, Spadoni e Montani centrali, Saguatti e Ferretti attaccanti di banda, libero Lunghi. Probabile sestetto Orvieto: Pesce in regia, Sabbatini opposta, Kotlar e Tiberi al centro, Ubertini e Rossini schiacciatrici, Rocchi libero.
(fonte Pallavolo A.Z. Zambelli Orvieto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 13, 2015 00:01