Città di Castello, le donne si fanno il regalo con Terni

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 21, 2015 12:00
Gherardi Cartoedit Città di Castello (tempo)

la Gherardi Cartoedit Città di Castello durante un tempo

La Gherardi Cartoedit Città di Castello attendeva il regalo di Natale, voleva un bel regalo e questo è arrivato, sofferto e sudato; ci sono volute oltre due ore di gioco per ottenere la vittoria sulla Bosico Terni che consolida la quarta piazza della classifica nel campionato regionale di serie C femminile. Risultato che conferma il team tifernate nel gruppo di squadre che aspira ai play-off. Nel suo complesso è stata una gara dura, come da pronostico, le ternane sono ormai una realtà solida del torneo e mettono sempre in difficoltà le proprie avversarie che devono dare il massimo per poter prevalere. In questa settimana è stato il turno delle biancorosse che hanno dovuto armare in continuazione le proprie bocche da fuoco per atterrare una rivale che non voleva assolutamente lasciare strada. Calogeri schiera inizialmente il suo 6+1 formato da Festucci-Tarducci, Moretti-Giorgi e Betti-Mancini, libero Cesari, usando la mossa del doppio cambio Ottaviani-Giorgi, e dando campo anche a Caselli e Carrai nel secondo set. Le padrone di casa già dall’avvio sembrano essere in grado di gestire la partita e con degli ottimi break si creano a più riprese dei buoni vantaggi, puntualmente però questi vengono recuperati dalle ternane che poi allo sprint si aggiudicano la frazione. Il tecnico tifernate non demorde, ricompatta la squadra, da indicazioni precise e nel secondo frangente non c’è partita, parità e gara di nuovo aperta. Ancora ottimi scambi prolungati ed un terzo periodo che è in sostanza la fotocopia del primo, soltanto che in questo caso sono le biancorosse locali a chiudere vittoriose anche se di stretta misura. Contro il team di Lucia Corazza non è semplice giocare e nella quarta frazione c’è ancora battaglia, attacchi e difese continue; Città di Castello è avanti a metà gara ma un calo di gioco ed uno strappo delle ospiti riportano in asse il punteggio, il time-out richiesto da Calogeri è utilizzato per riordinare le idee, si torna in campo e si combatte spalla a spalla sino ai vantaggi dove due attacchi tifernati chiudono definitivamente la partita.
GHERARDI CARTOEDIT CITTÀ DI CASTELLO – BOSICO TERNI = 3-1
(26-28, 25-12, 28-26, 26-24)
CITTÀ DI CASTELLO: Mancini 20, Betti 19, Tarducci 18, Moretti 14, Giorgi 11, Festucci 1, Cesari (L1), Ottaviani 1, Giorgi B., Carrai, Caselli, Volpi (L2). All. Massimo Calogeri.
TERNI: Varazi 21, Eresia 14, Ascani 7, Pettini 7, Fantini 4, Rossi 2, Dionisi (L1), Di Valerio 2, Carlino 2, Bordoni 1, Lucidi. Allenatore Lucia Corazza
Arbitro: Valerio Merendelli e Fabio Moretti.
GHERARDI CARTOEDIT (b.s. 6, v. 9, muri 12, ricezione positiva 72%, perfetta 23%, errori 24).
BOSICO (b.s. 3, v. 8, muri 3, ricezione positiva 71%, perfetta 8%, errori 18).
(fonte Città di Castello Pallavolo)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 21, 2015 12:00