Chiara Sacco: «San Mariano si fa rispettare»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 14, 2016 07:00
Sacco Chiara

Chiara Sacco

Può essere ostica per tutte le avversarie questa Graficonsul San Mariano che continua a raccogliere i frutti del lavoro svolto e sabato scorso ha centrato la settima affermazione battendo in casa il Tavernelle e consolidando la quinta posizione della serie C femminile. Le rossoblu continuano dunque a dimostrare di essere una delle migliori compagini della categoria e di aver fatto la gusta scelta puntando su di un gruppo giovane che è in costante crescita. Malgrado la formazione non al completo le donne del tecnico Farinelli si confermano competitive e desiderose di dimostrare il loro valore. A tracciare un bilancio del momento è la schiacciatrice Chiara Sacco che con i suoi ventotto anni è una delle due ‘veterane’ in organico: «La nostra è sicuramente una delle squadre più giovani del campionato infatti più della metà delle ragazze partecipa anche al torneo under 18. In palestra c’è un clima sereno e si lavora con molta costanza ed impegno. Dall’inizio del campionato abbiamo fatto molti passi in avanti e si stanno vedendo miglioramenti dal punto di vista tecnico ma soprattutto per quanto riguarda l’approccio mentale alla gara e l’atteggiamento in campo, sintomo di una maggior esperienza acquisita, soprattutto dalle più giovani. Il nostro obiettivo è sicuramente quello di mantenere la posizione attuale per puntare ad entrare nei play-off e, perché no, migliorarla. Penso che, se anche non possiamo recitare il ruolo di protagoniste assolute, abbiamo l’opportunità di essere una temibile outsider e cercheremo di toglierci più soddisfazioni possibili e… qualche sassolino dalle scarpe».

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 14, 2016 07:00