Città di Castello, uomini a picco con Offida

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 10, 2016 18:00
Cerquetti Andrea (alza)

un azione col regista Andrea Cerquetti in palleggio

Si arrende al termine di una battaglia di quattro set la Gherardi Cartoedit Città di Castello che non riesce a compiere l’impresa davanti ai tifosi che sono accorsi al Pala-Ioan per sospingere i biancorossi nella prima gara del nuovo anno. Rimane solitaria al primo posto della serie B2 maschile la Ciù Ciù Offida che si dimostra formazione assai quadrata (un solo stop sino ad ora). Per tre set i tifernati hanno retto l’urto dei marchigiani e solo qualche sbavatura di troppo è stata letale ai ragazzi del presidente Graziano Caselli che hanno cercato di cambiare inserendo Marconi, Benedetti e Conti, senza dubbio tra i migliori.
GHERARDI CARTOEDIT CITTÀ DI CASTELLO – CIÙ CIÙ OFFIDA = 1-3
(20-25, 23-25, 25-23, 16-25)
CITTÀ DI CASTELLO: Zampetti 14, Cappelletti 11, Marino 10, Stoppelli 10, Bongiorno 3, Cerquetti 2, Lensi (L), Conti 11, Benedetti 2, Marconi. N.E. – Santi, Giglio. All. Enzo Sideri.
OFFIDA: Rossetti 19, Boncompagni 18, Castelli 12, Feriozzi 7, Bizzarri 5, Pulcini 3, Attanasio (L), Salvucci. N.E. – Duminica, Ricci, Carpini. All. Massimo Petrelli.
Arbitri: Spartaco Tortora e Claudia Angelucci.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 10, 2016 18:00