Foligno si deve inchinare ad Osimo

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 17 Gennaio, 2016 16:00
Atria Nicola (attacco)

Foligno in attacco con il martello Nicola Atria

La Integra Corsi Foligno torna dalla trasferta con un altro set conquistato e la consapevolezza che il lavoro che si sta facendo con i suoi giovanissimi atleti incomincia a dare i suoi frutti. Contro una La Nef Osimo che occupa i piani alti della classifica di serie B2 maschile si sono viste cose buone e meno buone. A riposo forzato Cascio per un leggero risentimento agli addominali, la squadra del presidente Piumi si presenta in campo con Giustini e Romano in banda Piumi ed Atria in diagonale palleggiatore opposto, Mema e Birilli al centro e Grillo libero. Una prova altalenante per i ragazzi del tecnico Scappaticcio che raccolgono meno di quello che hanno seminato. Buone le prove di Romano e Atria tra i falchetti e di Romani, Gulli ed Ortolani in quelle marchigiane. Nel primo parziale i padroni di casa partono fortissimo (8-2), gli umbri recuperano punto su punto riuscendo ad arrivare ad un solo punto di distanza (19-18), la squadra locale è in evidente crisi ma i biancoazzurri non riescono ad approfittare ed alcune loro ingenuità regalano il vantaggio ai rivali. Secondo set in parità fino al 7-7, poi la squadra di Giangiacomi a prendere le redini del parziale portandosi sul 14-7. Troppo ampio ormai il divario, Piumi e compagni non riescono a recuperare ed affondano. Partono bene i folignati nella terza frazione e per la prima volta vanno avanti, dopo il time-out tecnico il divario aumenta (8-12). Gli osimani impostano la rimonta e riescono ad agganciare sul 24-24 ma due belle difese e due attacchi lungolinea di Atria, ben servito da Piumi, riducono le distanze. Nel quarto periodo le squadre si confrontano ad armi pari fino alla prima interruzione tecnica, poi i marchigiani guidati da Romani allungano (20-10), Romano al servizio mette in difficoltà i locali ma ormai è tardi e l’incontro si conclude in favore di Osimo.
LA NEF OSIMO – INTEGRA CORSI FOLIGNO = 3-1
(25-21, 25-12, 24-26, 25-16)
OSIMO: Romani 16, Gulli 12, Ortolani 11, Molari 8, Durazzi 6,Gagliardi 2, Pace (L), Ballarini 1, Palmieri 1, Pesaresi, Pirani. All. Corrado Giangiacomi.
FOLIGNO: Romano 20, Atria 17, Birilli 5, Mema 4, Giustini 3, Piumi 3, Grillo (L), Noveski, Cascio, Fiori, Braico, Daniel. All. Antonio Scappaticcio.
Arbitri: Veronica Fusetti ed Alessandra Monti.
(fonte Inter Volley Foligno)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 17 Gennaio, 2016 16:00