Fossato di Vico torna al successo con Sansepolcro

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 19 Gennaio, 2016 11:00
Pascolini Agnese (battuta)

Agnese Pascolini in battuta

Una domenica di festeggiamenti per la Fossato Volley che, dopo due partite in cui è riuscita a portare a casa un solo punto, pur sempre importanti, ritorna a vincere in casa e rimane agganciata ai primi posti della classifica di serie D femminile con un buon quarto posto e ad una sola lunghezza dal terzo. Un match abbastanza combattuto contro la Starvolley Sansepolcro che ormai gioca tutte le partite per guadagnare punti necessari nonostante l’attuale zona play-out. Il tie-break premia le padrone di casa che non vogliono perdere terreno rispetto alle altre battistrada e che puntano ad archiviare il prima possibile la pratica salvezza (25-16, 20-25, 25-22, 17-25, 15-11). Partono al servizio le fossatane ed il primo set va agevolmente a loro favore. Le avversarie non mollano un pallone e anche a causa di qualche disattenzione delle rossoblu il secondo parziale va alla squadra ospite. Terza frazione molto tese con finale che premia le padrone di casa che si portano nuovamente avanti. Nel quarto frangente Fossato di Vico fallisce il tentativo di chiudere la partita e di guadagnare il bottino pieno perché viene stoppata momentaneamente dalle ospiti che approfittano soprattutto di qualche errore di troppo e di un calo di concentrazione. Il tie-break è fondamentale per entrambe le squadre, sia per un discorso di classifica, sia per il morale. La prima parte è molto equilibrata e al cambio campo la situazione è 8-7. Buoni gli attacchi delle centrali e l’efficienza in attacco della palleggiatrice Livia Manuali che durante lunghe azioni ha saputo chiudere gli scambi di seconda intenzione. Indispensabili gli ultimi tre punti della schiacciatrice Ilaria Pedica con due palloni tirati in diagonale e uno in lungolinea. Le locali vincono e continuano il loro cammino già proiettato verso le prossime partite in cui c’è da sbagliare di meno e da mantenere più alta la concentrazione senza allentare mai la tensione per esprimere al massimo le proprie potenzialità.
(fonte Fossato Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 19 Gennaio, 2016 11:00