La School Bastia sconfessa San Patrizio

Pianeta Volley
By Pianeta Volley gennaio 24, 2016 11:06
Ceccarelli Lucrezia (fast)

la School Volley Bastia attacca in fast con la centrale Lucrezia Ceccarelli (foto Michele Benda)

Nell’ultima giornata del girone di andata di serie B2 femminile la School Volley Bastia infila l’ennesima vittoria consecutiva, una striscia che dura ormai da tre mesi per un totale di nove successi. Il tre ad uno inflitto sabato sera al Torre Volley davanti al pubblico amico proietta la squadra al secondo posto in classifica a due lunghezze dalla capolista Moie. È stata una partita difficile e combattuta, con le ospiti mai pienamente vinte e coraggiose nel resistere alla solidità dimostrata dalle biancoazzurre. Il sorriso a fine gara di coach Sperandio la dice lunga sulla soddisfazione del tecnico di casa che ha saputo coordinare la sua squadra contro una formazione brava in difesa e con una battuta incisiva. Buona la prova le muro delle scolare, undici punti totali, fondamentale nell’interrompere la verve offensiva delle avversarie; da lodare anche la prestazione corale della squadre che, dopo l’uno pari, ha avuto una reazione decisa e con forza ha saputo condurre in porto la partita. Nel primo set padrone di casa avanti fin dai primi scambi, 8-3 al primo time out tecnico. Sul finale con una positiva serie di battute di Magi le marchigiane recuperano tre punti consecutivi (22-20), Tosti sale più in alto del muro e conquista il set-point poi chiude Cruciani in primo tempo. In avvio di ripresa Cruciani mette a terra due muri perentori (5-2), Torre San Patrizio con alcune buone giocate raggiunge il pareggio e poi sorpassa (7-8). Le ospiti mantengono il break di vantaggio con le bastiole che faticano a ricostruire il gioco; riportato il punteggio in parità inizia una battaglia a suon di cambio palla fino al muro di Marcacci che vale il break locale (15-13), poi un ace di Teodori e Torre manda le squadre in panchina sul 15-16. Il gioco si fa intenso e le ospiti si mantengono un avanti fino alla nuova parità ottenuto con un muro di Valentini che scarica tutta la tensione accumulata (18-18). La Torre, rediviva, costringe Sperandio al interrompere il gioco, al ritorno in campo Bastia Umbra sembra più determinata ma ancora un ace di Magi spegne gli entusiasmi e porta in doto due palle per il pareggio (22-24). Tosti realizza i due punti necessari che servono a mandare ai vantaggi, ma chiudono le ospiti. Nel terzo periodo ottima partenza di Ceccarelli in battuta, break di cinque a zero che obbliga le avversarie alla sospensione, ma non basta a fermare la corsa biancoazzurra che va al time-out tecnico avanti di sette e col muro a uno di Valentini sull’11-2. Le locali mantengono un discreto vantaggio sulle avversarie al secondo time-out (16-9), il gioco appare più concreto e fluido rispetto a prima, Cruciani in primo tempo e Valentini di banda segnano il 24-13. Servono però più scambi per mettere la parola fine, a scriverla è Uccellani con l’attacco del due ad uno. Pronti via e Bastia Umbra trascinata da Tosti va sul 4-1, gli animi si scaldano e le squadra ingaggiano un testa a testa intenso, il buon turno al servizio di Ceccarelli riesce a tenere avanti la squadra di casa che aumenta la cadenza (16-13). Le ospiti recuperano e la partita è di nuovo in parità, a realizzare il break è un fallo di doppia della palleggiatrice ospite (24-22), il punto della vittoria è ancora un errore marchigiano.
SCHOOL VOLLEY BASTIA – TORRE VOLLEY = 3-1
(25-21, 25-27, 25-18, 25-23)
BASTIA UMBRA: Tosti 22, Cruciani 18, Uccellani 15, Marcacci 3, Meniconi 2, Alessandretti 1, Rocchi (L), Valentini 7, Ceccarelli 1, Nana. N.E. – Grimaldi, Gallina, Mancinelli (L2). All. Gian Paolo Sperandio e Fabrizio Raspa.
TORRE SAN PATRIZIO: Bastianutto 18, Ferranti 15, Spreca 14, Teodori 13, Magi 3, Grilli 2, Mataloni (L1), Concetti 2, Poggi, Castiglione (L2). All. Milco Marziali e Nicola Marziali.
Arbitri: Roberto Gianninò e Sacha Cocchi.
SCHOOL VOLLEY (b.s. 5, v. 3, muri 11, errori 19).
TORRE VOLLEY (b.s. 17, v. 8, muri 8, errori 11).
(fonte School Volley Bastia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley gennaio 24, 2016 11:06