Mattia Capitani: «Perugia merita la salvezza»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 20, 2016 15:00
Capitani Mattia

Mattia Capitani

Dopo la vittoria della scorsa stagione la Pallavolo Perugia sta facendo un po’ di fatica nel campionato di serie D femminile. La formazione paga sul piano dei risultati lo scotto di una rosa molto giovane per la categoria, prevalentemente formata da atlete under 19. L’ultimo posto momentaneo nella graduatoria, tuttavia, non crea grosse apprensioni in casa biancorossa. «Stare così in basso – ammette coach Mattia Capitani – non è mai bello, ma la priorità per questa stagione non sono certo i risultati a metà percorso. Rispetto alla scorso anno la rosa è stata ampiamente e volutamente rivoluzionata, con giocatrici di esperienza che si sono trasferite nel campionato superiore, sostituite da giovani che necessitano di giocare. Il nostro roster è prevalentemente composto da ragazze under 19, con l’unica eccezione rappresentata dal capitano, Erica Iacobellis e da Giovanna Ciucarelli. Logico, quindi, accusare qualche difficoltà e non riuscire subito a trovare i punti. C’è anche chi, come noi, ha puntato sulla linea verde e adesso sta davanti, ma c’è un girone di ritorno da giocare e siamo convinti di poter raggiungere la salvezza, magari passando per i play-out». Del resto, la classifica è piuttosto corta e tra l’ultima posizione, occupata dalle perugine, e la zona play-off ci sono solo quattro punti. L’equivalente di una vittoria, che le ragazze di Capitani sperano di ottenere al più presto per iniziare la volata salvezza.
(fonte Pallavolo Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 20, 2016 15:00