Perugia torna a lavorare in vista della coppa Italia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 11, 2016 15:00
Atanasijevic Aleksandar

Aleksandar Atanasijevic

Inizio settimana per la Sir Safety Conad Perugia. Dopo il test amichevole con Ravenna di sabato pomeriggio ed il giorno di riposo di ieri, doppia seduta al Pala-Evangelisti per i block-devils del presidente Sirci con cui viene in pratica dato il via ufficiale alla ripresa della stagione. Da questa settimana si comincia nuovamente a fare sul serio con tanti appuntamenti importanti che attendono capitan Buti e compagni nel mese di gennaio. Un mese subito fondamentale per la stagione dei bianconeri che si apprestano a scendere in campo già giovedì sera contro Verona per il primo obiettivo stagionale: la qualificazione alla final fuor della coppa Italia. In rapida successione poi, sempre restando nel primo mese del 2016, i match di campionato casalinghi contro Milano e Ravenna, lo scontro diretto a Trento ed il doppio confronto del terzo turno di Cev Cup contro i tedeschi del Duren con il palio il pass per la challenge phase nella quale entreranno quattro attuali protagoniste della champions league. Insomma, subito un tour de force dai ritmi incalzanti per i bianconeri, in pratica una partita ogni tre giorni ed ognuna di grande importanza. Non è possibile farsi trovare impreparati e proprio per questo Kovac ha torchiato nella pausa i suoi ragazzi sia sotto il profilo tecnico che sotto l’aspetto fisico. Da oggi entra nel vivo la preparazione vera e propria per il ritorno di coppa con Verona ed il tecnico serbo ritrova fin da stamattina Atanasijevic, uno dei tre atleti impegnati nel torneo di qualificazione olimpica, mentre gli altri due, i tedeschi Fromm e Kaliberda (che hanno fallito ieri per un soffio la qualificazione al torneo preolimpico di maggio perdendo la finale 3°-4° posto al tie-break con la Polonia) saranno a disposizione domani. Verona è avversario decisamente noto allo staff tecnico perugino, già affrontato ben tre volte solo in questa stagione e per la terza volta consecutiva nelle ultime tre stagioni sulla strada dei perugini nella corsa alle finali. Si parte dalla vittoria bianconera al quinto set nel match d’andata con gli scaligeri che recupereranno con ogni probabilità Sander e Starovic e che saranno certamente rivali durissimi da affrontare con il piccolo vantaggio per gli umbri di poter giocare di fronte al pubblico amico. A tal proposito, terminata la settimana di prelazione per abbonati, scatta oggi pomeriggio a partire dalle ore 15 la prevendita libera con le seguenti modalità,  per gli abbonati biglietto unico valido per tutti i settori 5 euro (la società specifica che la riduzione di prezzo è valida confermando il settore relativo all’abbonamento stagionale. In caso di acquisto di un altro settore da quello dell’abbonamento valgono i prezzi relativi ai non abbonati). Per i non abbonati i posti numerati costeranno 15 euro, i secondi anelli e la curva 10 euro. Il club precisa che gli abbonati stagionali che acquisteranno il biglietto da oggi, usufruiranno del prezzo di 5 euro solo comprandolo presso l’Outlet della Sir Safety System (sempre previa esibizione dell’abbonamento stagionale) e non da acquisto on-line e nei punti vendita bookingshow.
(fonte Sir Safety Umbria Volley Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 11, 2016 15:00