Perugia torna domani in Cev a Duren

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 19, 2016 15:30
Kaliberda Denys

Denys Kaliberda (foto Michele Benda)

In terra di Germania si disputa la gara di andata dell’ultimo turno della fase principale della Cev Cup. La Sir Safety Sicoma Perugia scende in campo oggi alle ore 18,30 sul campo della formazione targata Swd Powervolleys Duren. Un altro mercoledì di competizione dove sarà importante valutare la condizione di tutti gli elementi a disposizione visto il moltiplicarsi degli impegni ed i malanni di stagione. Molte le similitudini tra le due avversarie in questo momento della stagione. La squadra tedesca è arrivata a questo punto avendo eliminato i francesi del Lyon ed i cechi del Ceske Budejovice senza perde mai. Nella Budesliga il collettivo renano è quarto in classifica avendo conseguito sette vittorie nelle prime undici giornate. I block-devils nel torneo hanno estromesso i cechi del Karlovy Vary e gli slovacchi del Presov riportando quattro successi, nella Superliga hanno conseguito nove affermazioni su tredici gare. Come si intuisce, anche se a livello tecnico gli ostacoli incontrati dalle due rivali potrebbero essere stati differenti, a livello mentale i collettivi dovrebbero avere le stesse sicurezze. Vietato distrarsi dunque, i teutonici hanno dimostrato di essere una squadra di buon livello, un team che può avere un ulteriore stimolo nel giocare davanti al proprio pubblico rendendosi ancor più pericoloso. La squadra grigioverde allenata dal tecnico Anton Brams, infatti, nella sua Kreis Arena ha perso solo una volta da inizio stagione. Tra i giocatori locali è molto difficile individuare il sestetto di partenza ma di certo i pericoli maggiori provengono dalla coppia formata dallo schiacciatore Matthias Pompe e dall’opposto Marvin Prolingheuer, i terminali più incisivi dell’organico, gli unici ad essere tra i primi venti realizzatori del campionato tedesco. Per i ragazzi del presidente Gino Sirci l’obiettivo sarà soprattutto quello di cercare il miglior risultato possibile per poter affrontare la gara di ritorno di mercoledì 27 gennaio nella condizione psicologica ideale al Pala-Evangelisti. Tra gli umbri una parte importante la rivestiranno i due schiacciatori tedeschi Denys Kaliberda e Christian Fromm, con quest’ultimo che avendo giocato proprio nel Duren cinque anni fa ha già dato appuntamento a tutti gli sportivi locali per la sfida. Chi passa il turno accede alla challenge phase dove le quattro vincenti incroceranno le squadre provenienti dalla champions league. Duren: West – Prolingheuer, Van Bemmelen – Verhoeff, Marks – Pompe, Bann (L). All. Anton Brams. Perugia: De Cecco – Atanasijevic, Buti – Birarelli, Fromm – Kaliberda, Giovi (L). All. Slobodan Kovac. Arbitri: Ali Badge (TUR) ed Helena Geldof (NED).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 19, 2016 15:30