Ponte Valleceppi dirocca il Castelsardo

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 17, 2016 20:00
Tini Luisa (attacca)

Omg Galletti Ponte Valleceppi in attacco con la schiacciatrice Luisa Tini (foto Rosi Marsella)

Importante vittoria in terra di Sardegna per la Omg Galletti Ponte Valleceppi che, nella penultima giornata del girone di andata della serie B2 femminile, supera la Alephmatic Castelsardo. Le locali, orfane di Alessandra Marongiu e Ylenia Brunori, sono riuscite ad impensierire le ponteggiane solo nel corso del secondo set. Sostenute da una calda tifoseria, le castellanesi scendono in campo con Rizzo in palleggio e Fusani opposta, Speziga e Fanelli centrali, Vietri e Crotti schiacciatrici e Serra libero. Umbre al completo con Radi-Tenerini sulla diagonale di zona-due, Bazzucchi e Volaj al centro, Meschini e Tini di banda e Ponti libero. Buon inizio del Ponte Valleceppi che allunga con Meschini e Bazzucchi. Reagiscono le rossoblù e si mantengono in scia fino all’8-8. L’Omg allunga, anche grazie agli errori avversari, e al secondo time-out tecnico è avanti di 6 lunghezze; nel finale gli ingressi di Terrazzoni, per le locali, e di Verini Supplizi, per le umbre, non modificano gli equilibri ed il set si conclude con un errore in battuta di Fanelli. Coach Fiori rivoluziona squadra e tattica inserendo Fiori e Terrazzoni nel sestetto iniziale e la mossa da i suoi frutti. Le gialloblù alternano momenti di bel gioco a periodi di smarrimento. Coach Macellari manda in campo Spacci sul 15-18 e il set sembra avviato alla conclusione quando la battuta di Tini, che manda in tilt la ricezione delle isolane, e gli attacchi di Meschini fissano il parziale sul 18-24. Invece le sarde non mollano ed annullano cinque set-point prima di arrendersi ancora a Meschini. Il Castelsardo subisce il colpo e commette troppi errori. Il parziale di 8-16 a metà set, con l’ingresso di Di Matteo, non mette al riparo le ponteggiane dal ritorno locale che si interrompe solo sul 17-18. La Omg riprende a macinare gioco ed è Volaj a sancire il 17-23 che alle ospiti di resistere alle ultime bordate di Fusani e di conquistare l’intera posta. Rientro in continente con 3 punti pesanti e pensiero al prossimo impegno interno contro Cave, da molti indicata come una candidata al salto di categoria.
ALEPHMATIC CASTELSARDO – OMG GALLETTI PONTE VALLECEPPI = 0-3
(18-25, 23-25, 20-25)
CASTELSARDO: Fusani 15, Fanelli 10, Speziga 6, Rizzo 4, Vietri 3, Crotti 1, Serra (L), Terrazzoni 1, Fiori. N.E.– Ara, Brunori. All. Antonio Fiori.
PONTE VALLECEPPI: Meschini 15, Bazzucchi 12, Tini 11, Tenerini 7, Volaj 7, Radi, Ponti (L), Spacci, Di Matteo, Verini Supplizi. N.E. – Molinari. All. Roberto Macellari
Arbitri: Diego Atzori e Giovanni Cancellu.
ALEPHMATIC: (b.s. 7, v. 6, muri 3, errori 16).
OMG GALLETTI: (b.s. 5, v. 9, muri 7, errori 16).
(fonte Polisportiva Ponte Valleceppi)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 17, 2016 20:00