Ponte Valleceppi si salva al tie-break con Monterotondo

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 11, 2016 10:00
Meschini Elisabetta (muro)

Elisabetta Meschini a muro (foto Paolo Fiori)

Mantiene l’imbattibilità interna la Omg Galletti Ponte Valleceppi ma deve lasciare un punto all’indomabile Spes Juventute Monterotondo nell’undicesima giornata del campionato di serie B2 femminile. L’incontro è stato ricco di emozioni e incerto fino all’ultimo punto del quinto set. Si comincia con le squadre che procedono punto a punto fino al 14-14, poi errori delle locali ed un ottimo lavoro a muro delle eretine determinano l’allungo (14-19) che consente alla ospiti di portarsi sull’uno a zero. Macellari manda in campo Meschini, non in perfette condizioni fisiche, e la musica cambia. Si procede punto a punto fino al 9-9, anche per gli errori delle laziali, particolarmente fallose in battuta, Meschini propizia prima la fuga (15-10) e poi il pareggio nel conto dei set. Terzo parziale sulla falsariga dei precedenti con equilibrio fino al 9-9. È Radi che rendendo imprevedibile il gioco delle ponteggiane, favorisce la conquista del due ad uno siglato da Tini. Gli innesti di Croci e Viselli danno maggior consistenza all’attacco e alla ricezione della Spes Juventute, che rientra in campo con la consueta grinta. Il punteggio resta in bilico fino al 24-23 quando un attacco di Croci (sette punti in questo parziale) e due errori delle umbre rimandano il verdetto al tie-break. Palpitante il quinto set con squadre molto stanche e tensione palpabile soprattutto tra le fila delle locali. È nelle mani del Monterotondo la prima palla match, ma questa volta sono Tini e Tenerini ad invertire il verdetto conservando l’imbattibilità del Cva di Ponte Valleceppi. Grande prestazione di carattere delle ragazze di Macellari che ancora una volta hanno mostrato la solidità del collettivo, capace di domare un’avversaria ostica che ha fatto soffrire le migliori compagini del campionato. Sabato prossimo volo prenotato per la Sardegna per affrontare un Castelsardo affamato di punti. Un pensiero per Catia Cozzari, fedelissima sostenitrice della Omg, che ci ha recentemente lasciato, lasciando un incolmabile vuoto in tutti noi.
OMG GALLETTI PONTE VALLECEPPI – SPES JUVENTUTE MONTEROTONDO = 3-2
(22-25, 25-19, 25-16, 24-26, 16-14)
PONTE VALLECEPPI: Tini 20, Tenerini 16, Bazzucchi 11, Volaj 11, Spacci 4, Radi 2, Ponti (L), Meschini 18, Molinari. N.E. – Verini Supplizi, Di Matteo. All. Roberto Macellari.
MONTEROTONDO:
Riccardelli 18, Alimonti 13, Tribuzi 11, Gargiulo 6, Frasca 5, Chiodi 4, Raffaelli (L), Croci 11, Viselli 4, Giovannetti 1, Sciommeri. N.E. – Gregorace. All. Alessandro Di Stefano.
Arbitri: Marco Perotti e Mirko Girolametti.
OMG GALLETTI (b.s. 6, v. 9, muri 7, errori 21).
SPES JUVENTUTE (b.s. 14, v. 6, muri 10, errori 16).
(fonte Polisportiva Ponte Valleceppi)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 11, 2016 10:00